Navigation

Inhaltsbereich

Consumata meno energia elettrica

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Nell'anno idrologico 2000/2001 nei Grigioni sono stati consumati 1'775 GWh di energia elettrica. Rispetto al periodo dell'anno precedente ciò significa una diminuzione del 3.7 percento circa.
Le società idroelettriche dei Grigioni comunicano annualmente all'Ufficio cantonale dell'energia il loro consumo di energia elettrica. La statistica allestita in seguito sulla base di questi dati dall'Uf-ficio in parola indica che nei Grigioni il consumo ha fatto registrare nuovamente una leggera flessione, per la prima volta dal 1996/1997, nell'ultimo periodo rilevato 2000/2001 (dall'ottobre 2000 al settembre 2001).
Nel settore delle economie domestiche, dell'artigianato, dell'agricoltura e dei servizi il minor consumo ammontava a circa il 4.3 percento. Le ragioni di questa flessione vanno ricercate principalmente nel fatto che nel periodo dell'anno precedente 1999/2000 si era registrato un consumo di energia assai elevato (1'843 GWh = gigawattore). L'anno di punta 1999/2000 fu contraddistinto da mancanza di neve a sud delle Alpi e da temperature relativamente fredde. L'ultimo periodo rilevato invece è stato contraddistinto da neve in abbondanza e da tempo relativamente mite, fatto questo che si è ripercosso sul consumo di elettricità.
Nel settore delle ferrovie l'interruzione dell'esercizio sulla tratta Coira-Arosa e la riduzione della velocità dei convogli nella galleria del Vereina hanno contribuito a loro volta a una riduzione. Nel complesso il calo nel settore ferroviario (FR, FFS, FO) equivale al 3.4 percento circa.
Unicamente nella grande industria il consumo è aumentato leggermente dello 0.4 percento in seguito alla favorevole situazione economica.

Organo: Ufficio dell'energia dei Grigioni
Fonte: it Ufficio dell'energia dei Grigioni
Neuer Artikel