Navigation

Inhaltsbereich

La Commissione preparatoria del Gran Consiglio sostiene la legge sui centri di formazione nel campo dell'igiene pubblica e delle opere sociali

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Una Commissione preparatoria del Gran Consiglio, presieduta dalla Granconsigliera Ursina Valsecchi, Flerden, e in presenza del Consigliere di Stato Claudio Lardi, ha trattato il messaggio e il disegno per la nuova legge su centri di formazione nel campo dell'igiene pubblica e delle opere sociali. La Commissione propone all'unanimità al Gran Consiglio di entrare nel merito e di approvare la legge con le modifiche proposte, affinché si possa in seguito passare alla votazione popolare.

La Commissione preparatoria giudica il progetto di legge sulla formazione nel campo dell'igiene pubblica e delle opere sociali una pietra miliare perché migliora la presenza e la reputazione dei settori professionali interessati. La legge permette di realizzare con successo le innovazioni legali che stanno delineandosi a livello federale come anche di gestire e di coordinare l'offerta di corsi di studio nel Cantone dei Grigioni.

Il progetto si incentra sulla costituzione di un nuovo "centro di formazione nel campo dell'igiene pubblica e delle opere sociali" a Coira. È previsto che questo riunisca sotto lo stesso tetto i cicli di studio impartiti nell'attuale Scuola professionale infermieristico-sanitaria, nella Scuola grigione interconfessionale di sanità e di cura degli ammalati, nella Scuola grigione per le cure in campo psicosociale e nelle sezioni non seminariali della Scuola femminile grigione. Per il centro di formazione nel campo dell'igiene pubblica e delle opere sociali è prevista la costruzione di un nuovo edificio. La Commissione preparatoria è favorevole a una strutturazione del centro di formazione quale istituto autonomo. In una discussione approfondita si è dedicata al problema della disposizione di legge riguardo al personale; infatti la decisione del Tribunale federale del marzo 2002 dà importanti suggestioni in merito alla costituzione di una tale norma. Oltre a ciò la nuova legge tiene conto degli interessi di centri di formazione gestiti da enti parastatali, per i quali sono previsti dei contributi cantonali.
Il Gran Consiglio si dedicherà al progetto nella prossima sessione di maggio.

Organo: Commissione preparatoria responsabile per i centri di formazione nel campo dell'igiene pubblica e delle opere sociali
Fonte: it Commissione preparatoria responsabile per i centri di formazione nel campo dell'igiene pubblica e delle opere sociali
Neuer Artikel