Navigation

Inhaltsbereich

Perequazione finanziaria 2003: 21 milioni di franchi ai comuni grigionesi

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
I comuni grigionesi riceveranno quest'anno contributi di perequazione finanziaria per un importo pari a circa 21 milioni di franchi, di cui circa 12 milioni verranno impiegati per la perequazione della capacità fiscale, circa sei per contributi alle opere pubbliche e circa 2,5 milioni per il conguaglio del fabbisogno straordinario (risanamento di bilanci comunali e contributi agli studi di aggregazione). Per la prima volta avrà effetto anche la decisione del Gran Consiglio del novembre 2000 di ridurre dal dieci al sei percento dei contributi di finanziamento.

Nuove regole di procedura per la promozione dello sport
La Federazione grigione per lo sport FGS riceverà l'anno prossimo per le sue attività un contributo cantonale di 28'500 franchi. In questo modo la FGS potrà assegnare in particolare il premio grigione per lo sport. Finora la FGS riceveva annualmente circa 70'000 franchi. A titolo di novità l'Ufficio per la scuola popolare e lo sport rileva una parte essenziale dei lavori di segretariato della FGS, in particolare l'esame preliminare delle domande di sostegno dei fondi SwissLotto-SwissLos, che verranno ora evase in base ad una procedura suddivisa per livelli.

Meno mezzi finanziari ai monumenti storici
I contributi cantonali nell'ambito dei monumenti storici vengono ridotti per i privati dal 20 al 16,8 percento e quelli per le istituzioni pubbliche dal 15 al 12,6 percento. Il Governo ha riveduto il "Regolamento per il versamento di sussidi alle misure della protezione della natura e dei beni culturali". Questa revisione parziale è una misura volta al risanamento del bilancio cantonale. Essa determinerà nel 2004 risparmi pari a circa 1/4 milione, negli anni seguenti pari a circa 1/2 milione di franchi all'anno.

Il Governo approva il concetto di base della riforma giudiziaria 2
Nuove sfide poste all'organizzazione giudiziaria hanno condotto alla riforma dei tribunali di prima istanza, approvata anche dal Popolo nel marzo del 2000. Ora tocca anche al Tribunale cantonale e al Tribunale amministrativo. Il Governo ha approvato il concetto di base della riforma giudiziaria 2. L'organizzazione del progetto prevede di coinvolgere accanto ad una commissione di esperti con un segretariato di progetto anche un esperto esterno. Si attende una tesi relativa alla riforma giudiziaria 2 entro il febbraio 2005.

In totale quattro proposte di votazione l'8 febbraio 2004
Il Governo ha deciso di sottoporre a votazione popolare, l'8 febbraio 2004, la proposta di "Revisione totale della legge sugli assegni familiari". La stessa domenica di votazione si voterà inoltre su tre proposte federali:
- controprogetto all'iniziativa popolare "Avanti - per autostrade sicure ed efficienti";
- modifica del Codice delle obbligazioni (locazione);
- Iniziativa popolare "Internamento a vita per criminali sessuomani o violenti estremamente pericolosi e refrattari alla terapia".
Nuove elezioni dei tribunali distrettuali il 16 maggio 2004
Alla fine del 2004 si concluderà il periodo di carica di quattro anni dei membri dei tribunali distrettuali. Il Governo ha stabilito le nuove elezioni per il 16 maggio 2004 ed emanato le relative istruzioni. Per lo svolgimento delle elezioni sono responsabili i tribunali distrettuali insieme ai comuni.

Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel