Navigation

Inhaltsbereich

Promozione diretta della stampa a partire dal 2007? - Il Governo grigione dice no

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La Commissione delle istituzioni politiche del Consiglio nazionale CIP-N vede in pericolo la stampa regionale e locale e con un nuovo articolo costituzionale (art. 93a Cost.) intende promuovere la sua diversità e indipendenza. Con il cambiamento di sistema della promozione statale della stampa si vuole innanzitutto fermare il processo progressivo di concentrazione.

Il Governo grigione respinge il disegno preliminare della disposizione costituzionale. L'articolo sui media nel diritto della concorrenza (disposizioni separate per giornali e media riguardo il controllo delle fusioni) impedisce per quanto possibile la formazione di monopoli. L'esempio dei Grigioni dimostra che non è cambiata la pluralità dei titoli, bensì il paesaggio editoriale. Ne è eccettuata espressamente la stampa romancia. Tutti i cambiamenti nel settore dei media dei Grigioni sono avvenuti sulla base dell'economia del mercato.

Il sistema di promozione della stampa attualmente in vigore ha diminuito le tasse per il trasporto dei giornali di circa 100 milioni di franchi all'anno (dal 2004 e fino al 2007 80 milioni di franchi). La proposta inoltrata dalla CIP-N prevede una promozione diretta della stampa tramite questi mezzi. Il Governo s'impegna, indipendentemente dall'esito della consultazione, affinché a partire dal 2007 vengano più spesso messi a disposizione mezzi per la promozione della stampa romancia.

Luce verde dal Cantone per nuove seggiovie a Samnaun
Il Governo grigione sostiene il progetto della Bergbahnen Samnaun SA di sostituire due sciovie con due seggiovie a sei posti (Alp Trida-Blais Gronda e Planer Salaas-Viderjoch). Nella sua domanda all'Ufficio federale dei trasporti il Governo fa presente il necessario incremento della capacità e del comfort dei due impianti sostitutivi che avranno effetti positivi sull'intera area sciistica.

Contributi cantonali a diverse istituzioni
- Nel settore della protezione dei monumenti storici il Governo ha approvato contributi per circa 440'000 franchi.
- Il Governo ha autorizzato un contributo unico di 20'000 franchi per il "Seminario democratico" dell'Unione federalista delle comunità etniche europee UFCE. Lo scopo del seminario è quello di far conoscere, tra l'altro, la Svizzera multiculturale e le sue strutture politiche ad un gruppo di persone georgiane provenienti dai settori politica, mass media e scienza. Il gruppo della Georgia farà visita anche ai Grigioni. Il seminario si trova in diretta relazione con l'anno del giubileo 2003 nei Grigioni.

Progetti stradali
- Per la conservazione di costruzioni artificiali sulla A13 tra Soazza e Pian San Giacomo (Ponte Lubianéira e Ponte Riale della Rasiga) nonché sul tratto Ardez-Ftan (Tasnabrücke), il Governo ha approvato crediti di circa 1,3 milioni di franchi.

Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel