Zum Seiteninhalt

Commissione per l'economia, le tasse e la politica statale del Gran Consiglio: Discussi e varati due progetti all'attenzione del Gran Consiglio

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Nell'imminente sessione del Gran Consiglio il Parlamento si occuperà di due progetti concernenti gli appalti pubblici. Si tratta dell'adesione al riveduto Concordato intercantonale sugli appalti pubblici e della revisione totale degli atti normativi cantonali in materia di appalti pubblici. In occasione della sua seduta di metà gennaio, alla quale era presente il Consigliere di Stato Stefan Engler, la competente Commissione per l'economia, le tasse e la politica statale del Gran Consiglio ha discusso il messaggio del Governo all'attenzione del Gran Consiglio.

Il progetto concernente l'adesione al riveduto Concordato intercantonale sugli appalti pubblici non ha dato adito a discussioni. Per contro riguardo a diverse disposizioni del progetto concernente la legge cantonale sugli appalti pubblici vi erano proposte di commissione che sono state ampiamente discusse. Esse concernevano la non sottoposizione delle attività commerciali e industriali dell'ente pubblico, la comunicazione formale dell'aggiudicazione, l'obbligo di statistica nella procedura per incarico diretto e l'inclusione della formazione degli apprendisti nel catalogo dei criteri di aggiudicazione. Sono inoltre stati ampiamente discussi i valori soglia proposti dal Governo, che sono infine stati considerati adeguati dalla Commissione. Ha fatto molto discutere anche la proposta di maggioranza, la quale richiede che vengano esclusi dalla procedura gli offerenti che si trovano in procedura concordataria.

Per il resto la Commissione ha perlopiù accolto le proposte del Governo.
Il messaggio del Governo è stato infine licenziato all'attenzione del Gran Consiglio.

Organo: Commissione per l'economia, le tasse e la politica statale
Fonte: it Commissione per l'economia, le tasse e la politica statale
Neuer Artikel