Zum Seiteninhalt

Energia elettrica: consumo stabile e produzione leggermente superiore alla media

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Nell'anno idrologico 2002/2003, nei Grigioni sono stati consumati circa 1783 milioni di chilowattora di energia elettrica. Rispetto al periodo precedente, il consumo si è praticamente stabilizzato con più 0,2 percento. La produzione di energia elettrica si è collocata nel medesimo periodo, con 7862 milioni di chilowattora, circa l'uno percento sopra la media pluriennale.

Le centrali elettriche dei Grigioni comunicano annualmente all'Ufficio dell'energia il loro consumo e la produzione di energia elettrica. La statistica, che viene allestita in base a questi dati, mostra per l'anno idrologico 2002/2003 (da ottobre 2002 a settembre 2003) i seguenti risultati:

Consumo di energia elettrica praticamente stabile
Con 1783 milioni di chilowattora, il consumo di energia elettrica è rimasto quasi invariato rispetto al periodo precedente (periodo precedente 1780 mio. kWh). Esso è aumentato di solo lo 0,2 percento.
Se si osservano i singoli gruppi di consumatori, l'aumento di consumo nei settori economia domestica, artigianato, agricoltura, servizi e ferrovie (FR, FFS, Ferrovia Matterhorn Gotthard) è ammontato a circa l'uno percento.
Le grandi industrie hanno però fatto registrare un calo del consumo di circa il sei percento, imputabile principalmente alla chiusura della fabbrica di pannelli di masonite di Fideris che ha per la prima volta avuto conseguenze sull'intero periodo.
Nel medesimo lasso di tempo, il consumo svizzero di energia elettrica è aumentato dell'1,4 percento rispetto al periodo precedente, vale a dire a 54 775 milioni di chilowattora (periodo precedente 54 041 milioni di chilowattora).

Maggiore produzione di energia elettrica
Nonostante la siccità nell'estate 2003, la produzione di energia elettrica delle centrali idroelettriche dei Grigioni si è collocata, con i suoi 7862 milioni di chilowattora (periodo precedente 7708 milioni di chilowattora), circa l'uno percento sopra la media pluriennale.
Le centrali idroelettriche svizzere hanno prodotto nel medesimo periodo 38 313 milioni di chilowattora (36 069 milioni di chilowattora). La quota grigionese della produzione svizzera di energia elettrica idraulica è ammontata al 20,5 percento (21,4 percento) e la quota della produzione svizzera totale di energia elettrica all'11,7 percento (12 percento).

Organo: Ufficio dell'energia
Fonte: it Ufficio dell'energia
Neuer Artikel