Zum Seiteninhalt

Legge sullo sviluppo economico: il Popolo vota il 26 settembre

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il referendum contro la "legge sulla promozione dello sviluppo economico nel Cantone dei Grigioni LSE" è riuscito con 1793 firme valide. Il Governo ha fissato il 26 settembre quale data per la votazione. Sarebbero state sufficienti 1500 firme delle e degli abitanti del Cantone.

Il 1° gennaio 2005 entra in vigore la nuova regolamentazione per gli assegni per i figli
Il Governo ha posto in vigore per il 1° gennaio 2005 la nuova legge sugli assegni familiari LAF e le relative disposizioni esecutive. La nuova legge prevede il versamento di assegni interi per i figli già a partire da un grado di occupazione del 20 percento. Vengono prese in considerazione anche le persone che si occupano effettivamente del mantenimento dei figli. La nuova legge disciplina infine anche il conguaglio degli oneri tra le singole casse di compensazione per gli assegni familiari.
Con l'82 percento di sì le e gli aventi diritto di voto avevano approvato ad inizio febbraio 2004 la nuova LAF.

Stabilito definitivamente il termine per la comunicazione dei risultati delle votazioni dei comuni
Il voto per corrispondenza è sempre più diffuso. Di conseguenza i comuni possono comunicare in anticipo la domenica della votazione i loro risultati alla Cancelleria dello Stato. In base alle direttive del Governo, che vengono pubblicate prima di una votazione nel Foglio ufficiale cantonale, i comuni devono comunicare i risultati entro le ore 13.30. Questo termine si è dimostrato valido nella prassi e può venire rispettato anche dai comuni più grandi in caso di votazioni con un numero normale di oggetti. Il Governo ha ora deciso di fissare definitivamente il termine per la comunicazione dei risultati alle ore 13.30 (finora 14.30) anche nell'"ordinanza sulla tenuta dei cataloghi dei votanti e la procedura delle votazioni".

Il Cantone vende la partecipazione Atel
Il Cantone dei Grigioni vende le sue 1800 azioni nominali della Aare Ticino SA di Elettricità (Atel), Olten. Il Governo ha fissato a 1250 franchi il prezzo minimo per azione. Per il Cantone non vi sono oggi motivi di politica finanziaria o energetica per mantenere una partecipazione dello 0,6 percento al capitale azionario dell'Atel.

Affari del personale
- Larissa Wild Suà di Bellinzona e Esterina Degiacomi di Peiden sono state nominate, con effetto al 1° settembre, consulenti per la scuola e l'educazione presso l'Ufficio per la scuola popolare e lo sport.

Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel