Contenuto della pagina

Sessione delle Camere federali dal 18 settembre al 6 ottobre 2006 nella regione di lingua romancia

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
I Grigioni sono lieti di accogliere il Parlamento federale

Nell'autunno 2006, i Grigioni diventeranno per tre settimane il centro politico della Svizzera, quando le Camere federali si riuniranno in sessione in Surselva. Flims, quale luogo ospitante, darà il benvenuto a rappresentanti della politica federale, dell'economia e della cultura. Oltre ad essi sono attesi anche numerose visitatrici e numerosi visitatori interessati di tutta la Svizzera.

Assumeranno il ruolo di ospitante il Cantone, la regione Surselva e i Comuni di Flims, Laax e Falera. Insieme a diversi partner, come l'Alpenarena, il Park Hotel Waldhaus, la Lia Rumantscha e Grigioni vacanze, si intende da un lato offrire alle e ai parlamentari la possibilità di lavorare in modo professionale in un ambiente piacevole. Dall'altro si vogliono presentare i Grigioni come Cantone trilingue con una cultura ricca, turisticamente interessante e attrattivo quale piazza economica. La lingua e la cultura romancia sono in questo contesto una componente importante del ruolo di ospitante. Questo ruolo deve in primo luogo essere svolto in modo cordiale e generoso, ma naturalmente anche in modo competente quale partner di riferimento ed ente organizzatore.

La grande area del Park Hotel Waldhaus offre un'infrastruttura ottimale per lo svolgimento della sessione. Oltre alle attrezzature importanti per il lavoro parlamentare e i media, vi sarà un centro visitatori nel quale gli interessati troveranno informazioni relative al Parlamento e agli enti ospitanti. Il centro permette una preparazione ottimale dell'attività parlamentare e un confronto approfondito con l'attrattiva regione ospitante.

Un programma di contorno, concentrato per via delle esigenze di lavoro della sessione, offre alle e ai parlamentari la possibilità di imparare a conoscere i Grigioni in diversi modi. Mentre il mercoledì pomeriggio della prima settimana sono previste offerte tematiche a Disentis/Sedrun, a Vals e a Lenzerheide, il mercoledì pomeriggio della seconda settimana è in programma un'escursione in Engadina, che viene combinata con un attrattivo viaggio in treno lungo la linea dell'Albula e attraverso la galleria della Vereina. Le attività sportive e di gioco, nonché una festa popolare organizzata dall'Alpenarena e dai Comuni ospitanti quale punto finale si terranno nella terza settimana. L'offerta viene completata da un concerto su invito del Governo grigionese con il Maestro Nello Santi e la Filarmonica da camera dei Grigioni.

Il preventivo per l'organizzazione cantonale del progetto ammonta a circa 1,5 mio. di franchi, con una partecipazione ai costi del Cantone dei Grigioni pari a circa 0,5 mio. di franchi. Un altro mezzo milione viene assunto dai Comuni ospitanti e dall'Alpenarena. Una quota di circa fr. 350'000.- viene sostenuta soprattutto dalle regioni e dai comuni in cui si svolgeranno le escursioni, nonché dagli sponsor. Una parte del preventivo dell'organizzazione del progetto cantonale pari a fr. 150'000.- viene infine assunta dalla Confederazione, che deve assumersi anche i costi di gestione in senso stretto della sessione. Il preventivo del Cantone dei Grigioni deve essere approvato dal Gran Consiglio nella sessione di dicembre 2005.

I lavori preparatori con i Servizi parlamentari della Confederazione procedono secondo programma. Entro la primavera verranno elaborati i concetti di dettaglio ancora pendenti e in seguito si passerà alle misure di svolgimento concrete.

Materiale per la conferenza stampa

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel