Contenuto della pagina

Lotta più severa contro la cibercriminalità - alcune responsabilità tuttavia poco chiare

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo grigionese sostiene gli sforzi della Confederazione nella lotto più efficace contro azioni criminali in Internet. A questo scopo la Confederazione ha presentato una revisione del Codice penale svizzero e del Codice penale militare, nella quale vengono disciplinate le responsabilità dei cosiddetti "provider", nonché le competenze di Confederazione e Cantoni. I provider possono consentire l'accesso ad Internet oppure mettere a disposizione la piattaforma tecnica per il salvataggio dei contenuti o le informazioni e i contenuti veri e propri.
Nella sua presa di posizione all'indirizzo dell'Ufficio federale di giustizia relativa al rapporto sulla criminalità in rete, il Governo precisa però che gli offerenti delle piattaforme tecniche, dovendo in linea di principio trasmettere tutti gli indizi di possibili informazioni illegali sulle loro piattaforme, non possono diventare unità di aiuto delle autorità preposte al perseguimento penale. Il Governo grigionese si dichiara inoltre contrario all'introduzione di un diritto di autorità della Polizia criminale federale nei confronti delle autorità cantonali preposte al perseguimento penale, per esempio anche nei confronti della Procura pubblica.

Grigioni meridionale: semplificato l'accesso agli istituti di formazione in Ticino
Le studentesse e gli studenti di una scuola professionale, provenienti dalle Valli meridionali dei Grigioni, possono ora seguire la propria formazione nel Cantone Ticino a condizioni semplificate; le relative spese vengono assunte dal Cantone dei Grigioni. Il Governo ha deciso di autorizzare in generale la frequenza di formazioni professionali a tempo pieno e anni di tirocinio di base in Ticino come creatrice d'abbigliamento per signore, disegnatore edile, costruttore ed elettronico, informatico, polimeccanico e operatore in automatica.
Finora, le formazioni a tempo pieno al di fuori del Cantone dei Grigioni venivano autorizzate solo in modo restrittivo. La posizione geografica e la lingua delle Valli meridionali dei Grigioni determinano a questo proposito una condiscendenza generale da parte del Cantone dei Grigioni. Finora circa dieci studentesse e studenti di scuole professionali delle Valli meridionali dei Grigioni all'anno seguivano la propria formazione a tempo pieno nel Cantone Ticino.

Nuova legge grigionese sul notariato in vigore da maggio
Il Governo grigionese ha posto in vigore per il 1° maggio la nuova legge sul notariato; il termine di referendum è scaduto inutilizzato a fine gennaio. Il Gran Consiglio aveva approvato la nuova legge nella sessione di ottobre 2004.

Dai comuni e dalle regioni
- Eventi sportivi: la sesta tappa del Tour de Suisse del 16 giugno 2005 va da Bürglen UR, sopra il Passo dell'Oberalp fino ad Arosa, mentre il 23 e 24 luglio avrà luogo il Swiss Bike Masters attorno a Küblis. Il Governo ha approvato entrambi i percorsi.

Contributi cantonali a favore di diverse istituzioni
- Associazione "Laboratorio di litografia e incisione Castello di Haldenstein": il Governo ha approvato un sussidio d'esercizio una tantum pari a 10'000 franchi per il 2005. L'associazione consente alle artiste ed agli artisti di produrre litografie e incisioni con consulenza specialistica.
- Impianti di risalita Klosters-Madrisa: per il rinnovo dell'impianto di risalita sul Saaseralp il Governo ha autorizzato un mutuo di aiuto agli investimenti della Confederazione, compreso un sussidio cantonale di circa due milioni di franchi.

Progetti stradali
Il Governo ha approvato complessivamente circa 3,3 milioni di franchi per diversi progetti stradali tra cui il progetto di risanamento del tratto tra Plaun dal Crot e Maloja lungo la strada del Maloja.
Affari del personale
- Dr. med. Martina Gabriela Maranta di Coira, Dr. med. Doris Lehman, attualmente a Glarus, e Dr. med. Mihailo Sekulovski, attualmente a Zurigo, sono stati nominati capoclinica presso la Clinica cantonale Fontana.

Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel