Contenuto della pagina

Novità nella produzione cantonale di materiale didattico - "rumantsch grischun a scuola" come segnale d'avvio

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Materiale didattico dei Grigioni (la ex Casa editrice per testi didattici del Cantone dei Grigioni) prevede per il futuro grandi novità nella produzione di materiale didattico. Se finora i mezzi didattici venivano elaborati quasi esclusivamente nel tempo libero, le collaboratrici ed i collaboratori dovranno d'ora in avanti venire adeguatamente sgravati da altri compiti per potersi dedicare a questa attività. Inoltre la produzione di materiale didattico viene ora retribuita, ove possibile, non più a ore ma con forfettarie risp. salario fisso. Un esempio fittizio: un insegnante che finora lavorava in misura del 100% come tale, insegna ora per il 60% a scuola e lavora per il 40% alla produzione di materiale didattico. Il rapporto d'impiego tra il Comune e l'insegnante rimane lo stesso; i costi salariali per il 40% della produzione di materiale didattico vengono interamente rimborsati dal Cantone al Comune.

Questo cambiamento nella produzione di materiale didattico, con l'introduzione di condizioni quadro professionali, porta ad una rivalutazione di questo impegnativo ed importante lavoro. Questa nuova regolamentazione viene attuata parallelamente all'elaborazione del materiale didattico per l'introduzione del rumantsch grischun. La produzione di questa nuova generazione di mezzi didattici è il risultato della cooperazione tra il Materiale didattico dei Grigioni e il progetto cantonale "rumantsch grischun a scuola".
Grande importanza viene attribuita al fatto che i contenuti vengono realizzati in stretta collaborazione con gli insegnanti delle regioni nelle quali verrà poi impiegato lo stesso materiale didattico. In questo modo viene garantito un forte rapporto tra il nuovo materiale d'insegnamento e la prassi d'insegnamento.

Gli insegnanti interessati a collaborare alla produzione di questo materiale didattico possono ottenere maggiori informazioni dalle pubblicazioni nel Foglio ufficiale (edizione del 28 aprile 2005, n. 17) e nel Bollettino scolastico Grigione (edizione di maggio, n. 8) oppure consultando il sito Internet: www.rumantsch-grischun.ch.

Organo: Dipartimento dell'educazione, della cultura e della protezione dell'ambiente
Fonte: it direzione del progetto "rumantsch grischun a scuola
Neuer Artikel