Contenuto della pagina

Modificato il piano quadro di studio della SUP nel settore della lingua seconda

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo facilita l'accesso alla Scuola universitaria pedagogica dei Grigioni (SUP) agli studenti provenienti da altri Cantoni. Il piano quadro di studio viene modificato in modo tale che gli studenti provenienti da altri Cantoni possano scegliere, a partire dal ciclo di studio 2004/2007, tra la didattica disciplinare insegnamento lingua seconda italiano risp. romancio e la didattica disciplinare insegnamento lingua seconda francese. Finora il piano quadro di studio della SUP prevedeva che la formazione dei futuri insegnanti di scuola elementare doveva assolutamente avvenire in una seconda lingua cantonale per l'insegnamento della lingua seconda. L'obbligatorietà di una seconda lingua cantonale quale lingua seconda rendeva però più difficile il reclutamento di studenti provenienti da altri Cantoni, dato che in nessun Cantone della Svizzera tedesca l'italiano e il romancio sono lingue obbligatorie al livello secondario II. Le loro scuole medie offrono di regola francese e inglese quali materie di base. Nel piano quadro di studio della SUP il Governo ha inoltre aumentato da uno a due moduli la dotazione della didattica disciplinare insegnamento lingua seconda inglese. In compenso all'indirizzo di studio "Introduzione ai sistemi culturali, sociali ed economici, nonché alla sistematica scientifica" viene tolto il modulo "Spazio culturale dei Grigioni". Il Governo precisa inoltre che in relazione all'attuazione della nuova legge sull'Alta scuola pedagogica nel settore della lingua seconda è previsto l'esame di un'apertura delle offerte a studenti grigionesi. L'esame dovrà essere effettuato dal Consiglio di scuola universitaria, tenendo debitamente conto degli interessi grigionesi.

Dai comuni e dalle regioni
- Mon: il Governo approva il progetto di delimitazione bosco-pascolo "Mon" e garantisce al Comune a questo scopo un sussidio cantonale per un importo massimo di 56'700 franchi.
- Safien-Camana: con la riserva del contributo prospettato dalla Confederazione, il Comune di Safien-Camana riceve per la 12a tappa della bonifica integrale un sussidio cantonale per un importo massimo di 428'000 franchi. Ciò corrisponde al 40 percento delle spese computabili di 1'070'000 franchi.
- Sur: conformemente alla relativa descrizione del perimetro del Comune, sull'Alp Flix viene delimitata un'area di protezione dei funghi, limitata a tre anni.
- Eventi sportivi: la 15a tappa del Giro d'Italia del 23 maggio 2005 va da Livigno (I) a Lissone (I). La gara attraversa territorio grigionese, lungo il seguente percorso: Livigno, Forcla di Livigno, La Rösa, San Carlo, Poschiavo, S. Antonio, Le Prese, Brusio, Campascio e Campocologno. Il Governo ha approvato il percorso.

Contributi cantonali a favore di diverse istituzioni
- Conservazione dei monumenti storici: il Cantone dei Grigioni partecipa con un importo massimo di 60'000 franchi alla conservazione e al restauro della Chiesa parrocchiale cattolica dei Santi Antonio e Leonardo di Rona. Le spese complessive ammontano a 893'700 franchi.

Affari del personale
- Remo Fehr, Fanas, capo della Sezione aria/ rumori / radiazioni dell'Ufficio per la natura e l'ambiente, è stato nominato vice capoufficio.

Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel