Contenuto della pagina

Diventa realtà la scuola di polizia della Svizzera orientale con la partecipazione del Cantone dei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
I Cantoni della Svizzera orientale creano insieme una scuola di polizia ad Amriswil, nel Cantone di Turgovia. Essa inizierà la propria attività il 1° ottobre 2006. Il Governo grigionese ha approvato il progetto aderendo all'"Accordo sulla costituzione e sulla gestione di una scuola di polizia della Svizzera orientale". L'approvazione viene accordata con la riserva che il Gran Consiglio inserisca i crediti necessari nel preventivo 2006. Per coprire il proprio bisogno di agenti, la Polizia cantonale dei Grigioni deve poter inviare ad Amriswil ogni anno tra 10 e 15 aspiranti a seconda dell'evoluzione dell'effettivo. Una problematica fondamentale per la partecipazione del Cantone dei Grigioni a questo progetto era costituita dall'integrazione degli aspiranti di lingua italiana. Anche per loro dovrà essere in primo piano una formazione ad Amriswil. Essi dovranno poter beneficiare di un sostegno specifico e lavorare con testi didattici di lingua italiana. Per i partner contraenti esiste però un obbligo esplicito di formazione ad Amriswil soltanto per quanto riguarda gli aspiranti di lingua tedesca. In questo modo per gli aspiranti di lingua italiana rimangono aperte altre soluzioni, tra cui una formazione nel Cantone Ticino. Il piano economico allestito per la scuola di polizia della Svizzera orientale parte da spese annue per un importo complessivo di 2,5 milioni di franchi. Il Cantone dei Grigioni prevede un sussidio base annuo di 134'185 franchi. Esso viene calcolato in base alla grandezza del corpo di polizia e al numero di abitanti. Vi si aggiunge una tassa scolastica di 23'180 franchi per persona. Con dodici allievi ne risulta un sussidio di 412'345 franchi.

La legge cantonale sulla polizia entrerà in vigore il 1° luglio 2005
Il 26 gennaio 2005 è scaduto inutilizzato il termine di referendum per la nuova legge cantonale sulla polizia. Il Governo porrà in vigore la legge con effetto al 1° luglio 2005. Al contempo verrà abrogata la relativa ordinanza sulla Polizia cantonale. Il Governo ha inoltre emanato la relativa ordinanza sulla polizia, che entrerà in vigore contemporaneamente alla nuova legge.

Il Cantone dei Grigioni aderisce al nuovo Accordo intercantonale sulle scuole universitarie professionali
L'Accordo intercantonale sulle scuole universitarie professionali (ASUP) del 4 giugno 1998 scade alla fine dell'anno di studio 2004/2005. La Conferenza dei Cantoni che hanno sottoscritto l'ASUP, tra cui il Cantone dei Grigioni, ha ora approvato un nuovo accordo. In particolare è stato modificato il modello di finanziamento. In questo modo, la Conferenza dei Cantoni contraenti può a titolo di novità decidere, per tutti o per singoli studenti, un modello di indennizzo diverso dalle forfettarie attuali per studente e anno, ad esempio un modello basato sugli studi già svolti. Inoltre il grado di copertura viene aumentato dal 75 all'85 percento. Ciò significa che a titolo di novità i Cantoni devono coprire l'85 percento delle spese di formazione. Ciò non è quanto auspicato dal Governo grigionese, che si era espresso a favore di un aumento del grado di copertura soltanto con l'attuazione della nuova impostazione della perequazione finanziaria e della ripartizione dei compiti tra Confederazione e Cantoni (NPC). L'aumento delle aliquote a partire dall'anno scolastico 2005/2006, con lo scopo di raggiungere un grado di copertura dell'85 percento, comporterà per il conto del Cantone dei Grigioni un maggiore aggravio pari a 571'000 franchi netti all'anno a partire dal 2006. Le spese supplementari sono già considerate nei piani finanziari 2005-2008 e 2007-2010. Il volume complessivo dei sussidi, versati in base all'Accordo sulle scuole universitarie professionali, ammonta attualmente a 8,5 milioni di franchi. Fa stato il principio della libera circolazione, secondo cui gli studenti possono scegliere liberamente in tutta la Svizzera il luogo della loro formazione. In questo modo viene meno la possibilità di tassazione diretta delle finanze.

Viene ulteriormente sviluppato il software per la dichiarazione d'imposta
Dal 2001, i contribuenti nel Cantone dei Grigioni possono allestire la dichiarazione d'imposta mediante il software "SofTax". Il Governo ha deciso l'ulteriore sviluppo di questo software. Per miglioramenti e ampliamenti delle funzioni, tra cui l'utilizzo anche con i sistemi operativi Macintosh e Linus, vengono stanziati 370'800 franchi.

Nuovo accordo di prestazioni con la Federazione cantonale delle associazioni grigionesi di samaritani
Il Governo grigionese ha approvato il nuovo mandato di prestazioni concluso tra la Federazione cantonale delle associazioni grigionesi di samaritani (FCAGS) e il Cantone dei Grigoni. In base a questo mandato, la FCAGS riceve dal Cantone un sussidio annuo di 10'000 franchi per l'adempimento di compiti del servizio di salvataggio. I compiti comprendono la formazione e il perfezionamento dei non professionisti, l'attività degli istruttori della Sezione sanitaria di pronto intervento, la collaborazione alla realizzazione e alla gestione di un posto "First Responder", l'impiego di figuranti durante le esercitazioni di intervento e di allarme, nonché la messa a disposizione di samaritani ai comuni, rispettivamente ai pompieri locali. Per i suoi interventi nell'ambito di cinque esercitazioni cantonali di intervento e di allarme, la FCAGS riceve inoltre indennità comprese tra 1000 e 1500 franchi per esercitazione.

Consultazione relativa alla legge federale concernente le misure contro la propaganda violenta e la violenza in occasione di manifestazioni sportive
Il Governo grigionese accoglie con favore il progetto di legge federale concernente le misure contro la propaganda violenta e la violenza in occasione di manifestazioni sportive. Esso appoggia in particolare le quattro misure di prevenzione previste a livello federale, segnatamente le aree interdette, il divieto limitato di lasciare la Svizzera, l'obbligo di presentarsi alla polizia e, quale misura più severa, il fermo preventivo di polizia per un massimo di 24 ore. Secondo il Governo, queste e altre misure previste sono idonee a tenere lontani gli hooligan e a proteggere terzi da atti violenti, in particolare in vista dei Campionati europei di calcio 2008 in Austria e Svizzera.

Dai comuni e dalle regioni
- Eventi sportivi: il 20/21 agosto, nell'ambito dell"ewz Alpen Challenge 2005" avranno luogo diversi eventi sportivi. Sabato 20 agosto si svolgerà la gara "Ride with the Cycling Champions" tra Lantsch/Lenz e il Heidsee. Domenica 21 agosto gli sportivi affronteranno il "Percorso Challenge", che va da Lantsch/Lenz, via Alvaneu ed i Passi dell'Albula e del Bernina fino a Livigno, e ritorno passando da Zernez, Silvaplana e Passo dello Julier. In programma vi è inoltre il "Percorso Classic": Passo dell'Albula, La Punt-Chamues-ch, Silvaplana, Passo dello Julier e arrivo a Lantsch/Lenz. Il Governo ha approvato tutti i percorsi.
- Il 27/28 agosto avrà luogo la prima "Internationale Arosa Classic Car Bergrennen". A questo evento di sport motoristico prenderanno parte auto da corsa e vetture storiche degli anni 1946-1976. Il Governo ha approvato il percorso lungo la strada cantonale tra Langwies e Arosa.

Affari del personale
- Il posto di ufficiale del registro di commercio presso l'Ispettorato del registro fondiario e registro di commercio, che si libererà in seguito al pensionamento dell'attuale titolare, verrà occupato da Arno Lombardini, residente ad Andeer.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel