Contenuto della pagina

Il Governo sostiene anche l'ubicazione Domat/Ems per la realizzazione di una grande segheria

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo grigionese sostiene gli sforzi del Comune di Domat/Ems volti all'insediamento in zona "Vial/Tuleu" di una grande segheria della ditta Holzindustrie Stallinger GmbH, Austria. Esso ha perciò autorizzato il Direttore del Dipartimento dell'interno e dell'economia pubblica, Consigliere di Stato Hansjörg Trachsel, a sottoscrivere insieme alla ditta Stallinger, al Comune patriziale e a quello politico di Domat/Ems una relativa dichiarazione d'intenti. Questa dichiarazione comprende la concessione da parte del Cantone di un volume di investimenti non rimborsabile alla ditta Stallinger, un mutuo coperto agevolato con una scadenza di dieci anni e la prospettiva di un'esenzione della ditta dalle imposte comunali e cantonali nei limiti delle possibilità legali. Al contempo il Governo prende atto dello stato del progetto d'investimento della ditta Stallinger a Domat/Ems e dell'attuale stato di elaborazione.
Con decreto del 22 febbraio 2005 il Governo aveva esaminato, in relazione all'insediamento nei Grigioni di una grande segheria della ditta Stallinger, l'ubicazione "Wingertli" a Untervaz. Come ora nel caso di Domat/Ems, aveva firmato una dichiarazione d'intenti comprendente la concessione di un volume di investimenti non rimborsabile e di un mutuo coperto agevolato e prospettato un'esenzione dalle imposte limitata nel tempo alla ditta Stallinger.
Di conseguenza, per il Governo entrambe le ubicazioni meritano di essere sostenute. La decisione relativa all'ubicazione spetta sostanzialmente alla ditta Stallinger.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel