Zum Seiteninhalt

Gli ispettori del lavoro si incontrano a Davos

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Ispettori del lavoro provenienti da tutta la Svizzera si incontreranno giovedì 7 settembre 2006 a Davos, nell'ambito dell'annuale conferenza autunnale dell'Associazione intercantonale per la protezione dei lavoratori (AIPL). Il convegno è organizzato dall'Ufficio per l'industria, arti e mestieri e lavoro del Cantone dei Grigioni. Sono attese circa 115 persone provenienti da tutti i Cantoni. Il presidente del Governo Claudio Lardi e la presidente del legislativo di Davos Elisabeth Mani-Heldstab parteciperanno in qualità di ospiti.
L'AIPL è l'associazione mantello di tutti gli ispettorati cantonali del lavoro e dell'ispettorato del lavoro del Principato del Liechtenstein. L'AIPL è una piattaforma di scambio di esperienze nei settori della sicurezza del lavoro e della promozione della salute, nonché delle condizioni di lavoro. L'associazione mantello contribuisce attivamente al coordinamento dei problemi che hanno a che fare con la sicurezza e la salute sul posto di lavoro in Svizzera. L'AIPL coordina regolarmente le proprie attività e la formazione anche in altri ambiti e presso altre organizzazioni molto vicine a questi settori. A questo scopo l'AIPL conta tre membri nella Commissione federale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro (CFSL). La collaborazione tra l'AIPL e l'Associazione degli uffici svizzeri del lavoro (AUSL) è stata rafforzata. Ciò risulta soprattutto nello svolgimento delle misure di accompagnamento alla libera circolazione delle persone.
La conferenza autunnale dell'AIPL inizierà alle ore 13.30 nell'Arabella Sheraton Hotel Derby di Davos. Dopo il saluto di Marc-André Tudisco, presidente dell'AIPL, e di Paul Schwendener, capo dell'Ufficio per l'industria, arti e mestieri e lavoro del Cantone dei Grigioni, sono in programma una relazione e un dibattito sul tema "Sfide ed esigenze per un'ispezione sul lavoro del XXI secolo". Il relatore sarà Wolfgang Freiherr von Richthofen, International Consultant on Labour Inspection/Protection. La seconda relazione, tenuta da Serge Gaillard dell'Unione sindacale svizzera USS, porta il titolo "Non vi è conflitto d'interessi tra buone condizioni di lavoro e crescita economica". La conferenza durerà fino alle ore 16.15.

Organo: Ufficio per l'industria, arti e mestieri e lavoro
Fonte: it Ufficio per industria, arti e mestieri e lavoro
Neuer Artikel