Zum Seiteninhalt

La commissione approva il progetto sugli stipendi e la previdenza professionale dei magistrati

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La Commissione strategica e di politica statale del Gran Consiglio ha discusso il messaggio del Governo sull'emanazione di una legge sugli stipendi e la previdenza professionale dei membri dei Tribunali cantonali e di una legge sugli stipendi e la previdenza professionale dei Consiglieri di Stato. La Commissione, presieduta da Ueli Bleiker, chiede all'unanimità al Gran Consiglio di entrare nel merito del progetto. Alla seduta era presente anche la Consigliera di Stato Eveline Widmer-Schlumpf.
Il motivo di questo progetto è da ricercare da un lato nella necessità di trasferire le disposizioni delle ordinanze vigenti in una legge, così come prescritto dalla costituzione cantonale e dall'altro nella comprovata necessità d'azione nell'adeguamento della previdenza professionale dei magistrati (giudici e membri del Governo) alle esigenze e alle circostanze odierne.
La Commissione ha seguito le proposte del Governo praticamente in tutti i punti. All'articolo 5 della legge sugli stipendi e la previdenza professionale dei membri dei Tribunali cantonali una minoranza della Commissione vuole aumentare al 60 percento gli averi a risparmio che il Cantone deve assumersi al momento del pensionamento. Per contro la maggioranza della Commissione segue il messaggio e intende mantenere l'aumento al 25 percento.
La Commissione ha infine licenziato il messaggio del Governo all'attenzione del Gran Consiglio, che si occuperà della questione nella sessione di ottobre.

Organo: Commissione strategica e di politica statale
Fonte: it Commissione strategica e di politica statale
Neuer Artikel