Zum Seiteninhalt

Primo trampolino di lancio nel Cantone dei Grigioni: gli studenti incontrano le imprese

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Venerdì 17 novembre 2006 presso l'UTE di Coira si terrà per la prima volta nel Cantone dei Grigioni una manifestazione particolare per stabilire contatti: il primo trampolino di lancio di questo genere farà incontrare imprese e studenti grigionesi che attualmente frequentano una scuola universitaria professionale o un'università svizzera.
La particolarità del 1° trampolino di lancio consiste nella proposta di workshop incentrati su temi specifici attuali, che vedranno i rappresentanti di imprese lavorare insieme a un gruppo di otto - dieci studenti di scienze naturali e ingegneristiche, economia e diritto. L'elaborazione comune di soluzioni concrete consente un incontro utile a entrambe le parti. Le imprese hanno così la possibilità di entrare in contatto in un ambiente informale con forze lavoro qualificate provenienti dalla loro regione. Naturalmente anche gli studenti ne beneficiano in pari misura. Possono infatti farsi un'idea dell'attività dell'impresa e conoscere personalmente i rappresentanti dell'impresa.
Coinvolte undici note imprese
Per lo svolgimento del 1° trampolino di lancio hanno potuto essere coinvolte undici note imprese del Cantone dei Grigioni: ABG-Packmat AG, Ems-Chemie AG, Banca Cantonale Grigione, Gritec AG, G10 Software AG, Hamilton Bonaduz, Landquart, Riedi Ruffner Theus AG, Synbone, Trumpf-Grüsch AG, Würth International AG. La scelta dei temi proposti da queste imprese per i workshop è molto vasta. Ad esempio per i futuri ingegneri e naturalisti vengono tematizzate le sfide tecniche come il miglioramento della qualità della superficie in seguito al taglio con una macchina laser. Al contempo vengono offerti anche workshop con temi di interesse economico. Ad esempio vi sono questioni come l'elaborazione di un concetto per una gestione efficiente del know-how o per l'integrazione di chip nelle banconote.
Questa manifestazione è stata commissionata dall'Ufficio dell'economia e del turismo e dall'Ufficio della formazione medio-superiore del Cantone dei Grigioni e organizzata dall'iniziativa studentesca "together". Lo sponsor principale è la Banca Cantonale Grigione.
Contro la tendenza al "BrainDrain"
Per le imprese grigionesi non è sempre facile attirare in questo Cantone, prevalentemente orientato al turismo, personale ben formato proveniente dai centri economici svizzeri. Spesso gli studenti cresciuti in questo Cantone rimangono dopo gli studi nelle vicinanze del luogo di studio o si dedicano a una carriera internazionale. La sociologia chiama questo fenomeno "BrainDrain" (fuga di cervelli). I buoni "cervelli" provenienti da zone economicamente deboli si trasferiscono nei centri economici. Il Cantone cerca in numerosi modi di contrastare questa tendenza. Innanzitutto con una solida offerta di formazione nella regione. Inoltre si vuole poter avere nella regione un'offerta di impieghi variata e datori di lavoro attrattivi. In questo senso l'Ufficio dell'economia e del turismo si impegna a favore dell'insediamento di nuove imprese interessanti per la piazza lavorativa grigionese e sostiene le ditte locali influenzando le condizioni quadro.

Ulteriori informazioni e iscrizioni
Gli studenti a partire dal terzo semestre possono iscriversi da subito al 1° trampolino di lancio nel Cantone dei Grigioni del 17 novembre 2006 sul sito: www.sprungbrett-event.ch
Il termine d'iscrizione è il 23 ottobre 2006.

Organo: Ufficio dell'economia e del turismo
Fonte: it Ufficio dell'economia e del turismo
Neuer Artikel