Zum Seiteninhalt

Adeguata l'ordinanza sugli esami d'ammissione alle scuole medie dei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
In vista degli esami d'ammissione 2007 viene adeguata la disposizione sull'esame di lingua negli esami d'ammissione alla prima classe del liceo. Il Governo grigionese ha decretato una revisione parziale in tal senso dell'ordinanza sugli esami d'ammissione alle scuole medie dei Grigioni. Ciò avviene in seguito a un ricorso accolto dal Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente, presentato dopo gli esami d'ammissione 2006. Nella decisione su ricorso era stato stabilito che l'attuale modalità d'esame può in determinate circostanze essere sfavorevole agli allievi di lingua italiana e romancia.
A titolo di novità, per i giovani di lingua romancia l'esame di tedesco e romancio rispettivamente per i giovani di lingua italiana l'esame di tedesco e italiano verranno valutati con un unico voto e non più con due. Questa regola vigeva già in precedenza, fino al 2000.
Contemporaneamente alla revisione parziale, quale conseguenza dell'introduzione del modello di ciclo superiore C a livelli, per l'ammissione alla terza classe del liceo rispettivamente alla prima classe della scuola media di diploma e di commercio viene adeguata la determinazione del voto di passaggio. Viene data maggiore importanza ai risultati in inglese.

Nuova commissione per la cura e l'assistenza
Il Governo grigionese ha deciso di istituire una nuova commissione specialistica per la cura e l'assistenza (CSCA). La nuova commissione, che dovrà essere costituita dal Dipartimento di giustizia, polizia e sanità, sarà composta da otto membri al massimo e sostituirà la vecchia commissione cantonale per la promozione della cura e dell'assistenza a domicilio. Contrariamente alla vecchia commissione, la nuova commissione si occuperà anche della cura e dell'assistenza nel settore stazionario, ciò per via della crescente importanza della collaborazione tra case di cura e organizzazioni Spitex. Sia la Federazione ospedali e case di cura dei Grigioni e l'Associazione Spitex Grigioni, che l'esistente commissione per la promozione della cura e assistenza a domicilio si sono dichiarate d'accordo con questa procedura.

Nuove tariffe per il controllo degli animali da macello e delle carni
Vengono modificati il tariffario delle indennità per controllori delle carni e il tariffario per il controllo degli animali da macello e delle carni. Questo è quanto ha deciso il Governo grigionese. I tariffari devono venire adeguati tra l'altro perché a partire dal 1° gennaio 2007 si dovrà procedere al controllo di tutti gli animali da macello, oltre che al controllo delle carni. Questo controllo degli animali da macello vivi, da effettuare al più presto 24 ore prima della macellazione, è più oneroso del controllo delle carni. Ne consegue che rispetto a prima i veterinari ufficiali ai quali sono stati affidati i controlli delle carni hanno oltre il doppio del lavoro. Con il tariffario delle indennità vigente, questi oneri del veterinario vengono indennizzati in modo insufficiente. Per il Cantone il nuovo tariffario delle indennità comporta spese supplementari stimate in 236'000 franchi. In seguito a questa evoluzione devono essere aumentate anche le tariffe per il controllo degli animali da macello e delle carni.

Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni
- Impianto sportivo "Palüzot" a Sent: il Governo ha approvato il progetto per la costruzione dell'impianto sportivo "Palüzot" a Sent. Al Comune di Sent viene garantito un sussidio edilizio cantonale di 214'000 franchi.
- Federazione grigionese per lo sport: il Governo grigionese ha approvato la ripartizione del sussidio forfettario 2006 alle società e organizzazioni sportive affiliate alla Federazione grigionese per lo sport. Il sussidio dell'ammontare di 781'300 franchi viene distribuito tra 43 società e organizzazioni sportive.
- Federazione grigionese per lo sport: il sussidio 2007 dal Fondo per lo sport, destinato alla Federazione grigionese per lo sport per il conferimento del Premio grigionese per lo sport, per lo svolgimento dell'assemblea dei delegati, per la gestione di un servizio di informazioni giuridiche e per l'attività generale di comitato ammonta a 26'000 franchi al massimo.
- Golf Club Arosa: il Golf Club Arosa riceve un sussidio di 93'000 franchi dal Fondo per lo sport per la costruzione di un nuovo Golf-Driving Range pubblico ad Arosa.
- EHC Sils i.D.: l'EHC Sils i.D. riceve un sussidio di 52'000 franchi dal Fondo per lo sport per la costruzione di una pista di ghiaccio artificiale a Sils i.D.
- Schwimmclub Chur: la società nuoto di Coira riceve un sussidio di 35'200 franchi dal Fondo per lo sport per il progetto "Schwimmclub Chur 2010", che mira a una professionalizzazione dell'attività di allenamento.
- "dieHasena": l'associazione "dieHasena" riceve un sostegno finanziario unico di 30'000 franchi per gli interventi artistici previsti in Prettigovia per gli anni 2007/2008.

Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel