Zum Seiteninhalt

Stabiliti i progetti in votazione il 24 settembre

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Domenica 24 settembre 2006 il Popolo dovrà decidere su due progetti cantonali e su tre federali. Dopo la riuscita del referendum contro la revisione parziale della legge sulla caccia e la protezione della selvaggina nel Cantone dei Grigioni (Legge sulla caccia) il Governo ha fissato la votazione su questo progetto per il 24 settembre 2006. Nella stessa data si voterà sulla revisione parziale della Costituzione cantonale approvata dal Gran Consiglio il 14 giugno 2006 (nuovo art. 50 cpv. 3: delega di competenze legislative agli istituti cantonali autonomi).
A livello federale andranno in votazione il 24 settembre 2006 i seguenti progetti: l'iniziativa popolare del 9 ottobre 2002 "Utili della Banca nazionale per l'AVS" (decreto federale del 16 dicembre 2005), la legge federale del 16 dicembre 2005 sugli stranieri e la modifica del 16 dicembre 2005 della legge sull'asilo.

Entrano in vigore la nuova legge sugli avvocati e la nuova ordinanza sugli avvocati
Il 1° luglio 2006 il Governo porrà in vigore la nuova legge cantonale sugli avvocati. La legge, emanata dal Gran Consiglio nella sessione di febbraio 2006, è stata sottoposta a referendum facoltativo con la pubblicazione nel Foglio ufficiale cantonale del 23 febbraio 2006. Il 24 maggio 2006 il termine di referendum è scaduto inutilizzato. Con l'entrata in vigore della legge il Governo emana inoltre un'ordinanza sugli avvocati. Dal punto di vista materiale la nuova ordinanza si basa in sostanza su quelle disposizioni della vigente ordinanza sull'abilitazione e l'esercizio della professione da parte degli avvocati, emanata dal Gran Consiglio, che non dovevano essere inserite nella nuova legge sugli avvocati. L'ordinanza contiene disposizioni sull'esame di avvocatura, sulle pubblicazioni (registro degli avvocati e elenco pubblico, nonché rilascio del certificato d'abilitazione), sul registro delle misure disciplinari e sull'indennità della Commissione di vigilanza. L'ordinanza contiene anche le basi per le tasse che possono essere riscosse sulla base della legge federale sulla libera circolazione degli avvocati e della legge cantonale sugli avvocati.

Dai comuni e dalle regioni
- Progetto collettivo "Maltempo 2005": il Governo ha approvato il progetto collettivo "Maltempo 2005" di diversi comuni. Alle spese sussidiabili pari a 5'715'000 franchi vengono versati sussidi cantonali per un totale di 953'750 franchi. Il progetto prevede lavori di ripristino delle opere di protezione e degli impianti di urbanizzazione. Ne sono interessati oltre 150 oggetti con danni pari ad un totale di 5'715'000 franchi che si ripartiscono su 47 committenti.
- Schiers: il progetto singolo "Maltempo 2005, ripristino di impianti di urbanizzazione e di opere di protezione Schiers" del Comune di Schiers viene approvato. Alle spese sussidiabili pari a 1'570'000 franchi viene versato un sussidio cantonale di 294'300 franchi.
- Susch: il progetto per l'arginatura Susasca (progetto successivo inondazione agosto 2005) sul territorio del Comune di Susch viene approvato. Alle spese preventivate in 1'590'000 franchi viene versato un sussidio cantonale di 397'500 franchi.
- Fuldera: al Comune di Fuldera viene erogato un sussidio di 22'540 franchi per le spese sussidiabili per la 5a tappa del risanamento e dell'ampliamento degli impianti di approvvigionamento di acqua potabile di Fuldera.
- Luzein: lo Statuto del Circolo di Luzein del 21 maggio 2006 viene approvato.
- Laax: la revisione parziale dello Statuto, decisa in occasione dell'Assemblea patriziale del Comune di Laax del 30 maggio 2006, viene approvata.
- Trimmis/Zizers/Untervaz: sulla Untervazerstrasse tra Trimmis/Zizers e Untervaz la velocità nell'area del nodo di traffico "Hotel Fünf Dörfer" viene ridotta su una lunghezza di ca. 120 metri da 80 km/h a 60 km/h.
- Hinterrhein: all'interno di tutto l'abitato di Hinterrhein la velocità massima viene fissata a 30 km/h e viene introdotta una "zona con limite di velocità massimo di 30 km/h".

Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni
- Associazione Coppa del Mondo Lenzerheide: all'Associazione Coppa del Mondo Lenzerheide viene garantito un sussidio di 140'000 franchi per lo svolgimento della Finale di Coppa del Mondo FIS di sci alpino Lenzerheide 2007 con la condizione della partecipazione finanziaria dei comuni interessati nella misura prevista.
- Ripari "Alp Grüm" della Ferrovia Retica: il Governo ha approvato il progetto "Sistemazione e completamento dei ripari Alp Grüm" della Ferrovia Retica. Alle spese sussidiabili di 900'000 franchi viene garantito un sussidio cantonale del 15 percento o di al massimo 135'000 franchi.
- Progetto di ricerca: per il progetto di ricerca "Cambiamento culturale nei Grigioni. Strutture, prassi, esperienze" (titolo) dell'Istituto per la ricerca culturale nei Grigioni viene concesso un sussidio unico di al massimo 70'000 franchi.
- Riattazione della cascina sull'Alp de Lagh: per la riattazione della cascina e della stalla sull'Alp de Lagh, Comune di Verdabbio, Val Cama, viene versato un sussidio di 56'000 franchi.
- Museo della natura dei Grigioni: per il cofinanziamento del progetto "Accesso interattivo alle raccolte" della Fondazione Collezione Museo della natura dei Grigioni viene versato un sussidio di 15'000 franchi.
- Progetto d'arte: il progetto d'arte "vom geben & nehmen. circolo" ottiene per gli interventi previsti nel Cantone dei Grigioni nel 2006/2007 un sussidio unico pari a 9'500 franchi.
- Aiuto umanitario: il Governo ha stanziato un importo complessivo di 34'000 franchi per in totale nove progetti di aiuto umanitario all'estero.

Progetti stradali
Il Governo ha stanziato complessivamente 2'580'000 franchi per la costruzione ed il risanamento di diversi tratti stradali:
- Strada dell'Oberalp: circonvallazione di Flims
- Strada per Vals: Tersnaus - St. Martin

Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel