Zum Seiteninhalt

Verso uno sviluppo sostenibile della regione del San Gottardo

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Con la prima conferenza del 5 luglio 2006 sul Passo del San Gottardo verrà dato avvio al Progetto territoriale San Gottardo PREGO. Nel corso della conferenza i rappresentanti dei Cantoni Uri, Vallese, Ticino e Grigioni discuteranno visioni, idee e progetti, nonché ulteriori passi per uno sviluppo sostenibile della regione del San Gottardo.

La linea ferroviaria del San Gottardo, Sasso San Gottardo, le piste di sci di fondo di Goms, la Porta Alpina, i parchi naturali e nazionali, le vie di comunicazione storiche, la fortezza d'acqua d'Europa, il centro di competenze per l'energia: questi sono i possibili elementi del Progetto territoriale San Gottardo PREGO. Con il progetto i quattro Cantoni del San Gottardo Uri, Vallese, Ticino e Grigioni intendono porre basi importanti per lo sviluppo territoriale, economico e turistico della regione del San Gottardo.
I primi risultati e propositi sono già stati fissati nel Progetto territoriale San Gottardo e devono ora essere concretizzati. Il Cantone dei Grigioni, in collaborazione con gli altri Cantoni, ha valutato e illustrato nel progetto le possibilità di uno sviluppo sostenibile della regione del San Gottardo.
Entro il 2011, su questa base deve essere creato un processo sostenuto da tutti i partecipanti al progetto. Nella prima tappa devono essere stabilite nuove forme di collaborazione tra gli attori della politica, dell'Amministrazione pubblica e dell'economia privata e sviluppati in comune progetti e concetti transfrontalieri. A metà del 2007 il Consiglio federale verrà informato sullo stato di questo processo.

Avvio con la prima conferenza
Il processo verrà avviato il 5 luglio 2006 con la prima conferenza in un luogo fortemente simbolico sul Passo del San Gottardo. Con questo incontro i quattro Cantoni del San Gottardo creeranno un forum per scambiare informazioni, mettere in discussione visioni, idee e progetti, formare opinioni ed elaborare ulteriori passi per uno sviluppo sostenibile della regione del San Gottardo. Con idee comuni, iniziativa e spirito imprenditoriale deve essere garantito il futuro dello spazio vitale ed economico della regione del San Gottardo. In autunno e nella prossima primavera seguiranno altre due conferenze.
Il programma prevede al mattino diverse relazioni e tavole rotonde. Nel pomeriggio sono in programma dei workshop all'interno di gruppi di lavoro. Alla conferenza pubblica nel Museo Ospizio prenderanno parte i rappresentanti dei Cantoni, delle regioni, dei comuni e dell'economia privata. Con i Consiglieri di Stato Isidor Baumann (Uri), Marco Borradori (Ticino), Jean-Michel Cina (Vallese) e Stefan Engler (Grigioni) sono rappresentati anche i Governi dei quattro Cantoni del San Gottardo.

Organo: Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste dei Grigioni
Fonte: it Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste dei Grigioni
Neuer Artikel