Contenuto della pagina

Riuscito il referendum contro la legge sull'igiene pubblica

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il referendum contro la revisione parziale della legge sull'igiene pubblica del Cantone dei Grigioni (Legge sull'igiene pubblica) del 19 aprile 2007 è riuscito con 2'187 firme valide. Il Governo ha fissato al 25 novembre 2007 la data per la votazione popolare su questo progetto.
Da un controllo delle firme sulle liste inoltrate, effettuato dalla Cancelleria dello Stato, è risultata una differenza rispetto alle indicazioni del comitato referendario. Le firme effettivamente inoltrate sono state 2'240 e non 2'323. Da questo numero hanno dovuto essere dedotte 136 firme non valide, cosicché sono rimaste 2'187 firme valide.
La revisione parziale della legge sull'igiene pubblica prevede tra l'altro di vietare il fumo negli spazi chiusi accessibili al pubblico, salvo negli spazi separati per fumatori.

Nuova ordinanza sulle formazioni e sugli esami presso l'Alta scuola pedagogica
Le formazioni e gli esami presso l'Alta scuola pedagogica dei Grigioni vengono ridisciplinati. Il Governo grigionese ha emanato a questo scopo la nuova ordinanza sulle formazioni e sugli esami presso l'Alta scuola pedagogica che entrerà in vigore il 1° settembre 2007 e sostituirà il vecchio regolamento d'esame dell'Alta scuola pedagogica, nonché l'ordinanza sulla formazione di base presso la Scuola universitaria pedagogica.
Con la nuova ordinanza viene soddisfatta una condizione della Commissione di riconoscimento della Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE). Il 28 maggio 2007, questa Commissione ha riconosciuto i diplomi per docenti del settore prescolastico e del settore elementare dell'Alta scuola pedagogica dei Grigioni. Il riconoscimento entra subito in vigore e vale con effetto retroattivo per i diplomi rilasciati dal 1° giugno 2006. Sono riconosciuti a posteriori a livello federale anche i diplomi rilasciati prima di questa data. Su richiesta, l'Ufficio della Commissione di riconoscimento rilascia un relativo attestato.
Nella nuova ordinanza vengono tra l'altro disciplinati rispettivamente adeguati al diritto di rango superiore i presupposti per l'ammissione agli studi, la formazione e gli esami di profitto, nonché la conclusione degli studi con l'esame di diploma.

La legge sulla promozione dello sviluppo economico nel Cantone dei Grigioni parzialmente riveduta entra in vigore il 1° settembre 2007
Il Governo grigionese ha posto in vigore con effetto al 1° settembre 2007 la revisione parziale della legge sulla promozione dello sviluppo economico nel Cantone dei Grigioni. Nella sessione di aprile il Gran Consiglio aveva discusso e approvato con 102 voti contro due la revisione parziale della legge. Il termine di referendum è scaduto inutilizzato il 1° agosto 2007.
La prevista Fondazione per l'innovazione, lo sviluppo e la ricerca nei Grigioni riceve quindi la necessaria base giuridica e la sua costituzione può essere avviata. Viene disciplinato a livello di legge anche il progetto innovativo "Nuovi collegamenti di trasporto", che deve anch'esso essere finanziato con i fondi dei ricavi finanziari straordinari della Banca Cantonale Grigione. Contemporaneamente alla decisione sull'entrata in vigore della legge il Governo ha approvato la revisione dell'ordinanza sulla promozione dello sviluppo economico nel Cantone dei Grigioni.

Dai comuni e dalle regioni
- Marmorera: il Comune di Marmorera viene assegnato alla Corporazione regionale Grigioni centrale quale membro ordinario. L'adesione diverrà effettiva il 30 settembre 2007.
- Innerferrera, Ausserferrera e Avers: i Comuni di Innerferrera, Ausserferrera e Avers vengono assegnati alla Corporazione regionale "regioViamala" quali membri ordinari. L'adesione diverrà effettiva il 1 gennaio 2008.
- St. Luzisteig: sulla strada del St. Luzisteig, piazza d'armi St. Luzisteig, area della fortezza, viene introdotta la velocità massima consentita di 50 km/h su una lunghezza di ca. 150 metri.

Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni
Centro di tecnologia Legno Maienfeld: viene approvato il progetto edilizio per la nuova costruzione del Centro di tecnologia Legno Maienfeld dell'Istituto per il perfezionamento professionale IPP dei Grigioni. All'ente responsabile viene garantito un sussidio cantonale di 604'350 franchi.

Progetti stradali
Il Governo ha stanziato complessivamente 1'800'000 franchi per la costruzione e il risanamento del seguente tratto stradale:
- A13 Strada nazionale: direzione generale di progetto 2007 della circonvallazione di Roveredo

Affari del personale
Andrea Zinsli, domiciliato a Coira, direttore del Penitenziario cantonale Sennhof, è stato nominato anche direttore del Penitenziario Realtà, nonché supplente del capo dell'Ufficio per l'esecuzione giudiziaria.
Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel