Contenuto della pagina

L'elezione suppletiva per il Governo grigionese si terrà il 30 marzo 2008

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
L'elezione suppletiva di un membro del Governo grigionese per il rimanente periodo di carica dal 1° gennaio 2007 al 31 dicembre 2010 si terrà domenica 30 marzo 2008. Questo è quanto ha deciso il Governo.
Il 12 dicembre 2007 l'Assemblea federale ha eletto nel Consiglio federale la Consigliera di Stato Eveline Widmer-Schlumpf, che il giorno seguente ha accettato la nomina. Per questa ragione, nel Governo del Cantone dei Grigioni vi è ora un posto vacante. Il periodo di carica ordinario dei membri del Governo durerà ancora fino al 31 dicembre 2010. In un tale caso secondo la legge sull'esercizio dei diritti politici nel Cantone dei Grigioni, il Governo deve indire un'elezione suppletiva per il rimanente periodo di carica. Per la determinazione della data dell'elezione suppletiva il Governo ha considerato il fatto che ai partiti politici deve essere concesso un periodo di tempo adeguato per la preparazione.
La revisione parziale della legge sugli esercizi pubblici e gli alberghi entrerà in vigore il 1° gennaio 2008
Il Governo ha deciso di porre in vigore la revisione parziale della legge sugli esercizi pubblici e gli alberghi del Cantone dei Grigioni con effetto al 1° gennaio 2008. Al contempo ha adeguato le disposizioni di attuazione della legge sugli esercizi pubblici e gli alberghi e ha posto in vigore anch'esse per l'inizio dell'anno.
La revisione parziale della legge sugli esercizi pubblici e gli alberghi mira a semplificare la procedura di imposizione delle bevande distillate per gli esercizi pubblici e gli alberghi e a sgravare le imprese dal profilo amministrativo. Vengono inoltre riformulati i presupposti per il rilascio della patente agli esercenti. Il Gran Consiglio aveva approvato la revisione parziale il 31 agosto 2007. Il termine di referendum è scaduto inutilizzato il 12 dicembre 2007.

Comunicati i progetti in votazione il 24 febbraio 2008
Domenica 24 febbraio 2008 nei Grigioni verrà posta in votazione l'iniziativa popolare cantonale "Gran Consiglio: 80 ne bastano". Questo è quanto ha deciso il Governo grigionese.
A livello federale saranno sottoposte a votazione popolare l'iniziativa popolare del 3 novembre 2005 "Contro il rumore dei velivoli da combattimento nelle regioni turistiche", nonché la legge federale del 23 marzo 2007 sul miglioramento delle condizioni quadro fiscali per le attività e gli investimenti imprenditoriali (legge sulla riforma II dell'imposizione delle imprese).
Per la "pianificazione di nuovi collegamenti di trasporto" deve essere istituita un'organizzazione di progetto
Il Governo grigionese ha stabilito la procedura per la "pianificazione di nuovi collegamenti di trasporto". Nel giugno del 2006 il Gran Consiglio ha destinato 10 milioni di franchi, provenienti tra l'altro dall'aggio della BCG, alla pianificazione di nuovi e innovativi collegamenti di trasporto nei Grigioni e nell'arco alpino confinante.
In una prima fase devono essere scelti quei progetti che risultano adeguati per un'ulteriore elaborazione. L'idea del Governo e del Gran Consiglio è sostenere i progetti innovativi se questi soddisfano almeno una funzione di collegamento regionale e se promettono un beneficio economico supplementare.
L'accordo di prestazioni con la Confederazione per la manutenzione delle strade nazionali può essere firmato
Il Governo retico ha approvato l'accordo di prestazioni per la manutenzione d'esercizio delle strade nazionali sul territorio del Cantone dei Grigioni. L'accordo di prestazioni con l'Ufficio federale delle strade può essere firmato. Per queste prestazioni il Cantone riceverà dalla Confederazione un contributo globale di circa 18 milioni di franchi all'anno.
Con l'introduzione della Nuova impostazione della perequazione finanziaria e della ripartizione dei compiti tra Confederazione e Cantoni (NPC), il 1° gennaio 2008 la responsabilità e la proprietà delle strade nazionali saranno trasferite alla Confederazione. Alla manutenzione d'esercizio e alla cosiddetta manutenzione edilizia non legata a progetti, i Cantoni possono tuttavia provvedere anche in futuro in modo autonomo, sulla base di un accordo di prestazioni con la Confederazione.

Dai comuni e dalle regioni
- Felsberg: viene approvato il progetto supplementare del progetto opere di protezione contro la caduta di massi "Felsberg" del Comune di Felsberg. Alle spese viene garantito un sussidio di al massimo 12'920 franchi.
- Tartar: viene approvata la revisione parziale dello Statuto Comunale, decisa in occasione dell'Assemblea comunale del Comune di Tartar del 20 novembre 2007.
- Madulain: viene approvata la legge sulle tasse di soggiorno e di promozione turistica del Comune di Madulain del 1° ottobre 2007.
- Maladers: viene approvata, con alcune riserve, la pianificazione delle utilizzazioni del Comune di Maladers in vista dell'ampliamento della cava di ghiaia Tummi-Hügel.
- Vella e Degen: viene approvata, con alcune riserve, la pianificazione delle utilizzazioni emanata il 31 maggio 2007 rispettivamente il 13 luglio 2007 dai Comuni di Vella e Degen in vista del potenziamento dell'impianto d'innevamento artificiale nell'area sciistica di Vella.
- Zernez: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale del Comune di Zernez del 25 giugno 2007.
- Gara internazionale "Arosa Classic Car": agli organizzatori della "4a gara internazionale Arosa Classic Car" viene concessa l'autorizzazione a percorrere, venerdì 12 settembre 2008, nonché sabato e domenica 13 e 14 settembre 2008, l'itinerario previsto dal piano di percorso lungo la strada cantonale tra Langwies e Arosa.
- Bergbahnen Engadin St. Moritz AG: nella sua presa di posizione a destinazione dell'Ufficio federale dei trasporti riguardo alla domanda di concessione e di approvazione dei piani della Bergbahnen Engadin St. Moritz AG (BEST) del 3 luglio, risp. del 30 luglio 2007, per la costruzione di due nuove seggiovie a movimento continuo "Bernina Diavolezza - Collinas" e "Alp da Buond Suot - Muots Ravulaunas", il Governo chiede il rilascio della concessione.

Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni
- Fondo per lo sport: il Governo ha approvato circa 800'000 franchi di sussidi forfettari dal Fondo per lo sport alle circa 45 organizzazioni e federazioni sportive della Federazione grigionese per lo sport FGS.
- Promozione della cultura: il Governo ha stanziato sussidi per un importo complessivo di 363'500 franchi per la promozione di 21 manifestazioni e opere culturali.
- login formazione professionale: a login formazione professionale (login) viene garantito un sussidio cantonale una tantum di al massimo 150'000 franchi per la ricerca di altri partner di cooperazione in relazione alla realizzazione del centro di formazione della Svizzera sud-orientale a Landquart.
- BAW Ente grigionese pro sentieri: viene approvato l'accordo di prestazioni 2008 tra il Cantone dei Grigioni e l'ente grigionese pro sentieri (BAW). Il sussidio forfettario annuo del Cantone ammonta a 125'000 franchi.
- Istituto per il turismo e la ricerca sul tempo libero (ITT): all'Istituto per il turismo e la ricerca sul tempo libero (ITT) della Scuola universitaria per la tecnica e l'economia di Coira viene garantito un sussidio di 100'000 franchi all'anno per il periodo 2008-2010.
- BTV Chur Leichtathletik: la BTV Chur Leichtathletik riceve un sussidio di 11'400 franchi dal Fondo per lo sport per lo svolgimento di un'esposizione speciale sull'atletica leggera in occasione della fiera artigianale Higa 2008 di Coira.
- Fonoteca Nazionale Svizzera: alla Fonoteca Nazionale Svizzera viene concesso un sussidio di 5'263 franchi.

Progetti stradali
Il Governo ha stanziato complessivamente 4'620'000 franchi per la costruzione e il risanamento dei seguenti tratti stradali:
- A13 Strada nazionale: lavori di ingegneria elettromeccanica circonvallazione di Roveredo, galleria San Fedele
- Strada della Prettigovia: lavori da capomastro Landquartbrücke Klosters
- A13 Strada nazionale: opere da idraulico Pian San Giacomo - Malabarba

Fine anno
Nel 2007 il Governo grigionese si è riunito 43 volte in seduta, in occasione delle quali sono stati trattati 1521 decreti (anno precedente: 1459). La presidenza del Governo passa il 1° gennaio 2008 a Stefan Engler, Direttore del Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste. Il Vicepresidente sarà Hansjörg Trachsel, Direttore del Dipartimento dell'economia pubblica e socialità. Il Governo augura a tutte le cittadine e a tutti i cittadini un Anno Nuovo ricco di serenità, fiducia e benessere.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel