Contenuto della pagina

Auspicato maggiore valore aggiunto nell'economia del legno

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Cantone dei Grigioni vuole accrescere la creazione di valore aggiunto nell'economia del legno. A questo scopo deve essere creata una nuova organizzazione grigionese per la commercializzazione del legname, che coordini le attività dei vari proprietari di boschi e offerenti di legname. Il Governo grigionese ha approvato un progetto in tal senso elaborato dall'Ufficio forestale e dalla Federazione forestale grigionese "SELVA". Il progetto "Mercato del legname tondo dei Grigioni - Progetto d'avvio 2007" prevede spese per 150'000 franchi, dei quali 50'000 a carico del Cantone.
L'obiettivo principale del progetto è quello di accrescere lo sfruttamento del legname e la creazione di valore aggiunto nell'economia del legno. La presentazione comune dei proprietari di boschi quali offerenti di legname consente di sfruttare in modo ottimale le opportunità. Il progetto prevede di costituire un'organizzazione grigionese comune per la commercializzazione del legname, fatta su misura per la situazione nei Grigioni. Concretamente presso la Federazione forestale grigionese "SELVA" deve essere allestito un ufficio centrale che coordini la commercializzazione del legname insieme ai gestori regionali di borse del legname. Questo ufficio offre ai proprietari di boschi e offerenti di legname servizi completi in relazione alla vendita del legname e consente loro un facile accesso alle condizioni preferenziali dei grandi acquirenti. La nuova organizzazione deve dapprima limitarsi alla mediazione di legname tondo, senza occuparsi direttamente del commercio. L'obiettivo è che la nuova organizzazione grigionese per la commercializzazione del legname giunga gradualmente a mediare almeno 200'000 metri cubi di legname tondo grigionese.

Adeguata l'ordinanza sull'elezione dei consiglieri nazionali
In vista delle elezioni del Consiglio nazionale del 21 ottobre 2007, il Governo grigionese ha adeguato diverse disposizioni dell'ordinanza governativa sull'elezione dei consiglieri nazionali. Ciò si è reso necessario poiché per la prima volta in occasione delle prossime elezioni del Consiglio nazionale tutti i comuni utilizzeranno un programma informatico per rilevare e trasmettere i risultati. I comuni non necessiteranno più di moduli per lo spoglio prestampati e anche la comunicazione telefonica dei risultati alla Cancelleria dello Stato diverrà superflua. Si tratta inoltre di adeguare in altre disposizioni rimandi ormai superati al diritto di rango superiore, nel frattempo mutato. L'ordinanza governativa sull'elezione dei consiglieri nazionali regola questioni organizzative e procedurali delle elezioni del Consiglio nazionale, per quanto le relative disposizioni del diritto federale lascino ai Cantoni la competenza di disciplinare la procedura.

Fissati i sussidi d'esercizio e agli investimenti 2007 per i trasporti pubblici
Il Governo grigionese ha fissato i sussidi cantonali 2007 alle imprese attive nel trasporto pubblico regionale. Nell'insieme la Confederazione e il Cantone sostengono nove imprese di trasporto tramite sussidi d'esercizio per circa 180 milioni di franchi. La quota a carico del Cantone ammonta a circa 30 milioni di franchi. Dei sussidi d'esercizio circa 130 milioni di franchi vanno alla Ferrovia Retica (+9% oppure +11 milioni di franchi). Inoltre alla FR devono essere versati contributi agli investimenti per circa 80 milioni di franchi (+18% oppure +12 milioni di franchi), di cui 33 a carico del Cantone.

Dai comuni e dalle regioni
* Klosters-Serneus: viene approvato il progetto "Maltempo 2005 Klosters, 2a tappa, sentiero forestale Rütland" del Comune di Klosters-Serneus. Alle spese sussidiabili viene garantito un sussidio cantonale di al massimo 34'200 franchi.
* Saas: viene approvato il progetto "Maltempo 2005 Saas" del Comune di Saas. Alle spese sussidiabili viene garantito un sussidio cantonale di al massimo 132'770 franchi.
* Filisur: viene approvata con diverse correzioni e riserve la revisione parziale della pianificazione locale del Comune di Filisur, decisa dalle Assemblee comunali del 23 agosto e del 6 settembre 2005, nonché del 4 e del 26 ottobre 2005.
* Strada di collegamento San Carlo - Somaino: sulla strada cantonale di collegamento San Carlo - Somaino il peso massimo ammesso viene aumentato da 7 a 18 tonnellate.
* "14° Dreiländergiro": agli organizzatori del "14° Dreiländergiro" e del "Race Across The Alps" viene rilasciata l'autorizzazione a percorrere gli itinerari previsti nel Cantone dei Grigioni in occasione delle corse dal 22 al 24 giugno 2007.

Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni
* Fondazione "Gott hilft": fatta salva la garanzia del finanziamento residuo, alla Fondazione "Gott hilft" di Zizers viene garantito un sussidio cantonale di 62'000 franchi al massimo alle spese per la sostituzione dell'ascensore della casa per anziani e di cura Serata di Zizers.
* Osservatorio fisico-meteorologico di Davos e centro mondiale per lo studio delle radiazioni: i festeggiamenti dell'osservatorio fisico-meteorologico di Davos e centro mondiale per lo studio delle radiazioni (PMOD/WRC) nel 2007 in occasione del centenario di esistenza vengono sostenuti con un sussidio di 30'000 franchi al massimo.

Progetti stradali
Il Governo ha stanziato complessivamente 434'000 franchi per il montaggio della segnaletica delle vie di fuga in diverse gallerie delle strade nazionali A13 e A28, nonché della strada dell'Oberalp.

Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel