Contenuto della pagina

Il Governo propone l'indipendenza giuridica della Cassa cantonale pensioni dei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La Cassa cantonale pensioni dei Grigioni deve essere resa indipendente dal punto di vista giuridico e le deve essere concessa maggiore autonomia. Per quanto riguarda la forma giuridica, il Governo grigionese propone di trasformare la Cassa cantonale pensioni in un istituto autonomo di diritto pubblico. Il Governo ha licenziato il relativo messaggio sulla revisione parziale della legge sulla Cassa cantonale pensioni dei Grigioni all'attenzione del Gran Consiglio, che discuterà l'affare nella sessione di giugno 2007. L'entrata in vigore della legge è prevista per il 1° gennaio 2008.
In occasione della revisione totale dell'ordinanza sulla Cassa pensioni nel 2000, il Gran Consiglio aveva deciso il finanziamento residuo e l'indipendenza giuridica della Cassa cantonale pensioni dei Grigioni (CPG). Si era previsto di rendere la CPG indipendente dal punto di vista giuridico ed organizzativo per l'inizio del 2012 e di sopprimere la garanzia dello Stato. Dato che il finanziamento residuo della CPG ha potuto essere concluso già nel 2005, anziché, come originariamente previsto, tra il 2005 e il 2011, la Cassa pensioni potrà essere resa giuridicamente indipendente già prima. Con il messaggio in questione viene quindi attuato soltanto quanto il Gran Consiglio ha stabilito diversi anni fa in vista del finanziamento residuo della Cassa.
I punti chiave della revisione sono costituiti dalla definizione del soggetto giuridico, dalla nuova delimitazione della cerchia degli assicurati e dalla determinazione del grado di autonomia concesso alla CPG. Dal punto di vista organizzativo la CPG è oggi un istituto dipendente di diritto pubblico sottoposto quale servizio al Dipartimento delle finanze e dei comuni. Secondo il Governo, in particolare motivi giuridici, aziendali e di responsabilità spingono verso un'autonomizzazione della Cassa pensioni. Una forma organizzativa giuridicamente indipendente corrisponde anche al principio di fondo della legge federale sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l'invalidità (LPP), che prevede una separazione giuridica tra datore di lavoro e istituto di previdenza.
Dal punto di vista aziendale la Cassa pensioni è già oggi perlopiù indipendente. Ad esempio sia le operazioni assicurative che gli investimenti di capitali vengono effettuati in modo autonomo. Con l'indipendenza giuridica la CPG ottiene anche dal punto di vista formale un margine di manovra imprenditoriale che le consente di agire con successo sul mercato. Al contempo permane però la possibilità di influenza del Cantone quale legislatore. Per quanto riguarda la cerchia degli assicurati, a titolo di novità i collaboratori del Cantone e dei suoi istituti autonomi devono essere obbligatoriamente assicurati. A titolo facoltativo possono essere assicurati i collaboratori della Banca Cantonale Grigione, dei comuni, delle corporazioni comunali e dei tribunali distrettuali.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel