Contenuto della pagina

Pervenute 100 notifiche di incidenti con cani

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Dall'introduzione dell'obbligo di notifica nel maggio 2006, nei Grigioni sono pervenute nel 2006 complessivamente 100 notifiche di incidenti con cani, che si suddividono in 69 morsi di cane subiti da persone, 30 ferite in seguito a morsi subiti da altri cani e un incidente con altri animali. Nei mesi di gennaio e febbraio 2007 sono state registrate 33 notifiche di ferite in seguito a morsi di cane subiti da persone e animali. Ciò risulta dal rapporto finale del gruppo di lavoro cantonale "Umgang mit Hunden" (come comportarsi con i cani), di cui il Governo ha preso atto.
Con effetto al 2 maggio 2006, l'ordinanza federale sulla protezione degli animali è stata tra l'altro completata con due disposizioni che prescrivono l'obbligo di notificare determinati incidenti con cani ai servizi cantonali competenti. Nei Grigioni, il servizio competente è l'Ufficio per la sicurezza delle derrate alimentari e la salute degli animali. Il servizio deve in seguito chiarire la fattispecie e ordinare le misure necessarie. Le notifiche pervenute vengono trasmesse ad esperti che procedono ad una selezione e suddividono le ferite in seguito a morsi in casi bagattella, casi problematici rispettivamente casi di recidiva, nonché in casi gravi. Per i casi di gravità media bastano di principio degli ammonimenti, mentre per i casi gravi devono essere ordinate altre misure.
Nei Grigioni, quattro casi si sono rivelati gravi, con la conseguenza che si sono rese necessarie misure come lo svolgimento di test comportamentali in diversi cani e la disposizione dell'obbligo del guinzaglio. Dopo il risultato del test comportamentale un detentore ha fatto addormentare il proprio cane.
Secondo il rapporto, le conoscenze acquisite negli ultimi dieci mesi dall'introduzione dell'obbligo di notifica non consentiranno mai di evitare incidenti gravi, come incidenti con bambini o cani da protezione delle greggi, che secondo la loro funzione hanno il compito istintivo di tenere gli intrusi, come persone o altri animali, lontani dalle loro greggi. Per questo motivo, alla prevenzione di incidenti con cani deve essere attribuita grande importanza.

Dai comuni e dalle regioni
- Bever: il piano generale delle strutture 1:1'000 area dell'arsenale del 12 dicembre 2006 del Comune di Bever viene approvato con la raccomandazione di rinunciare ad una demolizione dell'edificio caratteristico dell'arsenale.
- Ftan: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale del Comune di Ftan dell'11 marzo 2007.
- Haldenstein: viene approvata con correzioni la revisione parziale della pianificazione locale del Comune di Haldenstein del 24 novembre 2006.

Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni
- Nuova Casa per anziani e di cura a Jenaz: alla fondazione Flury di Schiers viene garantito un sussidio cantonale del 50 percento, ossia al massimo 11,8 milioni di franchi, per le spese d'investimento computabili massime pari a 23,6 milioni di franchi per la costruzione di una casa per anziani e di cura a Jenaz.
- Associazione Posti di lavoro e residenza protetti Engadina e Valli meridionali: viene approvato il progetto inoltrato dall'associazione Posti di lavoro e residenza protetti Engadina e Valli meridionali per il rinnovo della cucina nell'Ufficina Samedan. All'Associazione viene garantito un sussidio edilizio di al massimo 35'944 franchi.
- Festival XONG 07: il Festival XONG 07 per la promozione dello scambio culturale tra Val Müstair/Engadina Bassa, Oberes Gericht e Alta Val Venosta, che si terrà dal 22 al 28 luglio 2007, viene sostenuto con un sussidio di al massimo 20'000 franchi.
- Mostra temporanea "Raubtiere kehren zurück - und nun?": la mostra temporanea "Raubtiere kehren zurück - und nun?", che potrà essere visitata alla HIGA di Coira dall'11 al 20 maggio 2007, viene sostenuta con un sussidio di al massimo 10'000 franchi.
- Società di musica di Domat/Ems: alla Società di musica Domat/Ems viene concesso un sussidio di al massimo 7'000 franchi per l'acquisto di strumenti.
- Progetto "Young Commitment": il progetto "Young Commitment" del Forum Alpinum presso il Lyceum Alpinum Zuoz viene sostenuto con un sussidio di 5000 franchi. Il Governo si dichiara inoltre disposto ad assumersi il patrocinio del progetto nel Cantone dei Grigioni nei limiti delle attività proposte.

Progetti stradali
Il Governo ha stanziato complessivamente 3'535'000 franchi per la costruzione e il risanamento dei seguenti tratti stradali:
- Strada per Tschiertschen: lavori da capomastro Ricaldei
- Strada della Heinzenberg esterna: lavori da capomastro Dalin - Präz
- A13 Strada nazionale: lavori di pavimentazione circonvallazione di Roveredo
- A13 Strada nazionale: lavori da capomastro circonvallazione di Roveredo
- Strada della Calanca: lavori da capomastro Ponte ad Arco - Scbörf
- Strada del Bernina: lavori di pavimentazione Ospizio Bernina - Baraccone

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel