Navigation

Inhaltsbereich

Esito degli accertamenti della Commissione della gestione del Gran Consiglio in merito al ruolo delle autorità cantonali in relazione alla vendita di Therme Vals

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Sulla base degli accertamenti relativi al ruolo delle autorità cantonali in relazione alla vendita di Therme Vals la Commissione della gestione del Gran Consiglio (CdG) giunge alla conclusione che esse si sono comportate in modo corretto e nel quadro delle loro competenze.

In relazione alla vendita di Therme Vals (ex Hoteba AG) da parte del Comune di Vals sono emerse domande in merito al ruolo delle autorità cantonali. Nel quadro del proprio incarico di autorità di verifica dell'Amministrazione, la CdG ha deciso di procedere a degli accertamenti. Nel suo intento è stata sostenuta in modo determinante dal Controllo cantonale delle finanze.

Nel corso di questi accertamenti, la CdG si è limitata al ruolo delle autorità cantonali in relazione alla vendita di Therme Vals. Per fare ciò, essa ha ordinato la consegna e la verifica degli atti cantonali. La CdG ha anche chiesto alle autorità comunali competenti di allora e odierne se avrebbero potuto mettere a disposizione documenti che avrebbero permesso di risalire al comportamento delle autorità cantonali in relazione alla vendita di Therme Vals. Queste richieste non hanno dato esiti che avrebbero reso necessari ulteriori passi della CdG.

Sulla base degli accertamenti effettuati e della documentazione disponibile, la CdG giunge alla conclusione che le autorità cantonali si sono comportate in modo corretto e nel quadro delle loro competenze. 
  

Persona di riferimento:
Cristiano Pedrini, presidente della Commissione della gestione, Tel. 079 249 52 65


Organo: Commissione della gestione
Fonte: it Commissione della gestione
Neuer Artikel