Zum Seiteninhalt

Comunicato del Governo del 6 febbraio 2014

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo grigionese ha approvato il testo didattico di rumantsch grischun per la terza classe del grado superiore e si è occupato della promozione dello smercio di animali da reddito. Inoltre, il Governo ha approvato diversi progetti stradali. 
 
Continua la promozione dello smercio di bestiame
Il Cantone promuove lo smercio di animali da reddito sostenendo attività pubblicitarie e misure volte a sgravare il mercato. L'attuazione di queste misure può essere delegata a un'organizzazione agricola. Nei Grigioni, graubündenVIEH AG garantisce uno smercio ottimale del bestiame. Per l'anno in corso, a titolo di indennità forfetaria riceve 106 000 franchi. Per l'organizzazione dei mercati pubblici del bestiame da macello viene versato un sussidio base di 140 000 franchi. A ciò si aggiungono sussidi per capo per bovini, ovini e caprini. Inoltre, per la promozione del mercato di pecore e capre, anche quest'anno viene concesso un sussidio di sei franchi per animale venduto, ciò che per un numero stimato di 20 000 animali corrisponde a una somma totale annua di circa 120 000 franchi. Per ovini che vengono portati nelle valli meridionali per essere venduti nei mercati del bestiame locali viene versato un sussidio per il trasporto pari a quattro franchi per animale.
Con il nuovo sistema di pagamenti diretti, la politica agricola 2014 – 2017 della Confederazione, entrata in vigore il 1° gennaio 2014, lascia il settore dell'allevamento integralmente alle leggi del libero mercato, in quanto vengono meno i pagamenti diretti per gli animali. In questo senso, il Cantone concede un contributo di 90 000 franchi per ammortizzare il centro di smercio del bestiame di Cazis. In questo modo si intendono realizzare condizioni quadro favorevoli allo smercio di bestiame nel Cantone. 
 
Approvato il testo didattico di rumantsch grischun per la terza classe del grado superiore
A partire dall'anno scolastico 2015/16 sarà disponibile il testo didattico di rumantsch grischun per la terza classe del grado superiore. Il Governo ha approvato l'elaborazione del libro di testo di lingua "Siador" per la terza classe del grado superiore. I costi del progetto ammontano ad al massimo 422 500 franchi. Il testo didattico di lingua è composto da un libro di lettura e di lavoro, da quattro quaderni di lavoro, da quattro guide per l'insegnante, da uno - due CD e da materiale aggiuntivo in internet. Il testo didattico per la prima classe del grado superiore ("Vi e nà") viene già utilizzato nelle scuole. Il testo didattico per la seconda classe del grado superiore ("Qua e là") è attualmente ancora in elaborazione. 


Dai comuni e dalle regioni 
  • Avers: viene approvata la legge edilizia decisa dal Comune di Avers il 24 ottobre 2013. Nel quadro di una revisione parziale della pianificazione locale, il Comune di Avers ha sottoposto a revisione la propria legge edilizia, accordandola alla legislazione cantonale sulla pianificazione territoriale (LPTC e OPTC). È stato considerato anche il Concordato intercantonale sull'armonizzazione delle definizioni edilizie (CIAE). In questo modo, il Comune dispone di una legge edilizia moderna.
  • Churwalden: viene approvata la revisione parziale dello statuto comunale decisa dal Comune di Churwalden il 13 settembre 2013. Il motivo della revisione è costituito dall'esternalizzazione dell'azienda elettrica comunale in un istituto autonomo di diritto pubblico (Rabiosa Energie), ciò che richiede l'adeguamento dello statuto.
  • Maloja: viene approvata con effetto retroattivo al 1° gennaio 2014 l'aggregazione dei circondari del registro fondiario dell'Engadina Alta e della Bregaglia nel Circondario del registro fondiario di Maloja con sede a St. Moritz.

Progetti stradali
Inoltre, il Governo ha approvato i seguenti progetti stradali:
- Strada del Lucomagno: il progetto stradale per la sistemazione della strada del Lucomagno, tratto Caschlatsch – Plaun da Fravia, viene approvato con alcune condizioni e autorizzazioni di diritto speciale. La strada del Lucomagno ha la funzione di una strada di collegamento principale che corre dalla Surselva attraverso la Val Medel fino al confine con il Ticino. Il tratto Caschlatsch – Plaun da Fravia della strada del Lucomagno, con numerosi manufatti, si trova in cattivo stato. Il tratto da risanare ha una lunghezza di circa 900 metri. Il tracciato seguito dalla strada viene mantenuto. Non è previsto un allargamento della strada.
- Strada dell'Oberalp: il progetto per la correzione della strada dell'Oberalp, smantellamento gallerie artificiali Oberalp, viene approvato con alcune condizioni e autorizzazioni di diritto speciale. La strada dell'Oberalp fa parte dell'asse est-ovest della rete svizzera delle strade principali e rappresenta l'allacciamento di base per la Surselva. Le gallerie Oberalp Pardé 1 e 2, tra l'insediamento di Tschamut e il passo dell'Oberalp, si trovano in cattivo stato e andrebbero sistemate. Dopo diversi accertamenti, in considerazione del rischio atteso di caduta di massi e valanghe, si è deciso di smantellare le gallerie Pardé 1 e 2, che necessiterebbero di opere di risanamento. 
 

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel