Zum Seiteninhalt

Comunicato del Governo del 20 marzo 2014

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Nella sua più recente seduta, il Governo grigionese si è occupato di diverse revisioni di pianificazioni locali. Inoltre, il Governo ha garantito contributi, tra l'altro a favore dei campionati mondiali di sci del 2017 a St. Moritz. 

Dai comuni e dalle regioni 
  • Cazis: viene approvata con riserve la revisione totale della pianificazione locale, decisa dal Comune di Cazis il 13 dicembre 2012. Con la revisione totale viene creata una pianificazione locale generale per il Comune di Cazis risultato dall'aggregazione del 1° gennaio 2010. Non vengono approvate una delimitazione di una zona edificabile in località Sorts e una nuova zona residenziale a Präz. La procedura di approvazione per il comparto Gianal nel settore dell'accesso al comprensorio sciistico Gianal-Lescha viene sospesa fino al momento in cui sarà stata fatta chiarezza in merito all'ammissibilità di residenze secondarie gestite e non gestite. Inoltre, il Comune deve allestire un inventario degli insediamenti, sulla cui base dovrà definire settori dell'insediamento degni di protezione.
  • Hinterrhein: viene approvato il piano delle zone 1:1000 revisione parziale (zona di protezione della natura Grossmatta) deciso dal Comune di Hinterrhein il 12 dicembre 2013.
  • Luzein: il piano delle zone / piano generale delle strutture 1:2000 Buchen – Lunden deciso dal Comune di Luzein il 16 giugno 2006 viene approvato anche per quanto riguarda la zona villaggio delimitata sulla particella n. 874.
  • Saas i.P.: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale decisa dal Comune di Saas i.P. il 29 novembre 2013. Con il nuovo strumento di pianificazione viene determinata in particolare l'urbanizzazione stradale del comparto "Martels".
  • Safiental: viene approvata la revisione totale della pianificazione locale decisa dal Comune di Valendas (dal 1° gennaio 2013: Comune di Safiental) il 20 novembre 2012. Gli strumenti di pianificazione dell'ex Comune di Valendas sono stati integralmente rielaborati.
  • Zillis-Reischen: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale del 12 novembre 2013 decisa dal Comune di Zillis-Reischen. Con la revisione parziale viene essenzialmente eseguito il cambiamento di destinazione della particella n. 75 dalla zona per impianti pubblici alla zona artigianale Nislas.
  • Zuoz: viene approvata la revisione parziale della legge edilizia, decisa dal Comune di Zuoz il 16 gennaio 2013.
  • St. Moritz: per il rinnovo delle piste di coppa del mondo di sci alpino, al Comune di St. Moritz viene garantito un sussidio cantonale di 2,7 milioni di franchi nel quadro della Concezione degli impianti sportivi di importanza nazionale (CISIN). È fatta salva l'approvazione da parte del Gran Consiglio. Il Governo sottoporrà al Gran Consiglio un credito d'impegno insieme al messaggio relativo al consuntivo 2013. Con il previsto rinnovo delle piste di coppa del mondo si intendono creare i presupposti per lo svolgimento dei campionati mondiali di sci alpino FIS nel 2017. I costi d'investimento per il rinnovo delle piste di coppa del mondo di St. Moritz ammontano a 11,95 milioni di franchi.
  • Bergün: viene approvato il progetto "Steinschlagschutz Glatscheras, Sektor B", presentato dall'Ufficio foreste e pericoli naturali su incarico della Ferrovia Retica. Viene garantito un sussidio di al massimo 525 000 franchi. Con il progetto viene migliorata la protezione della linea ferroviaria e della strada cantonale dalla caduta di massi. Per questo scopo verranno posate reti di protezione per una lunghezza complessiva di 123 metri.
  • Tschappina: per la sistemazione del tetto in ardesia della chiesa evangelica del Comune di Tschappina, Obertschappina, nel quadro della protezione dei monumenti viene garantito un contributo di al massimo 29 400 franchi.

Contributi cantonali a favore di diverse istituzioni 
  • Fondazione Schulheim Coira: il Governo ha approvato un progetto della Fondazione Schulheim Coira per il riassetto dei dintorni dell'istituto. Viene garantito un sussidio edilizio di al massimo 507 000 franchi. Con il progetto viene eliminata una situazione di traffico insoddisfacente, con la separazione di traffico veicolare e traffico pedonale. L'intera area del Schulheim Coira viene valorizzata anche dal punto di vista strutturale. La domanda di costruzione è stata presentata alla Città di Coira.
  • Associazione FIS Alpine Ski Weltmeisterschaften St. Moritz 2017: agli organizzatori dei campionati mondiali di sci alpino FIS del 2017 a St. Moritz viene garantito un contributo cantonale pari ad al massimo 2,3 milioni di franchi (contributo fisso: 2/3; garanzia del disavanzo: 1/3). Il contributo effettivo corrisponde al massimo alla metà delle prestazioni in denaro fornite dal Comune/dalla destinazione in relazione ai campionati mondiali di sci. È fatta salva l'approvazione del contributo cantonale da parte del Gran Consiglio. Il Governo sottoporrà al Gran Consiglio un credito d'impegno insieme al messaggio relativo al consuntivo 2013. Per i campionati mondiali di sci del 2017 gli organizzatori prevedono spese per 60,576 milioni di franchi. Nei costi per l'organizzazione non sono considerate le infrastrutture fisse finanziate dal Comune di St. Moritz e che il Cantone sostiene separatamente (vedi sopra "Dai comuni e dalle regioni" / St. Moritz).
  • Associazione JWOC/SOW 2016 Engadin: per la rielaborazione delle carte di corsa d'orientamento per i campionati mondiali juniores di CO (JWOC) e per la corsa d'orientamento di più giorni Swiss Orienteering Week (SOW) che si terranno nel 2016 in Engadina viene concesso un contributo di al massimo 85 390 franchi dal fondo per lo sport. Le carte di CO verranno realizzate dall'associazione JWOC/SOW 2016 Engadin.

Progetti stradali
Inoltre, il Governo ha stanziato complessivamente 8,203 milioni di franchi per lavori di costruzione lungo i seguenti tratti stradali:
- Strada dell'Albula, Bergün – Preda: opere da capomastro e lavori di pavimentazione sostituzione ponte sul Zavrettabach
- Strada per Avers: opere da capomastro Ausserferrera – Plan Davains
- Strada della Landwasser: opere da capomastro ponte a mezza costa Tieftobel 2
- Strada del Lucomagno: opere da capomastro e lavori di pavimentazione sistemazione ponte Medelserrhein
- Strada per Ratitsch: opere da capomastro, chilometro 0,57 – 1,48
- Strada per St. Antönien: opere da capomastro nuovo tracciato Röza – bi dr Suscht, sottopassaggio ferroviario 


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel