Zum Seiteninhalt

Le classi di trasporto pubblico (TP) indicano complessivamente una buona qualità dei collegamenti

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Le classi TP informano sulla qualità dei collegamenti con trasporti pubblici di un luogo. Nel 2013, l'Ufficio per lo sviluppo del territorio e l'Ufficio dell'energia e dei trasporti hanno rilevato in comune questa base per il Cantone dei Grigioni. Ne è risultata la situazione seguente: complessivamente il Cantone dispone di buoni collegamenti. A seguito della diversa densità demografica all'interno del Cantone, vi sono tuttavia importanti differenze regionali. I piani sono disponibili online. 

Importanti per la pianificazione dell'offerta di trasporto e dell'insediamento
Le classi di trasporto pubblico (TP) sono un indicatore importante per valutare i collegamenti con i trasporti pubblici. Questo indicatore permette di meglio considerare nella pianificazione territoriale le relazioni tra traffico e insediamento e di ottimizzare il loro coordinamento: con le classi TP è possibile stabilire la qualità del collegamento con TP di una particella, di un'area industriale o residenziale, oppure di una struttura pubblica molto frequentata. In combinazione con le informazioni sul numero di abitanti e di posti di lavoro per ettaro, risultano indicazioni in merito alla mancanza o all'esubero di servizio in una zona in rapporto alla sua popolazione o alle persone che vi lavorano. Le classi TP diventano così una base importante per la pianificazione dei trasporti e degli insediamenti, nonché per decisioni di ubicazione di ogni tipo. 

Metodo delle classi TP e assegnazione
Per l'assegnazione a una classe TP vengono considerate le fermate TP e il loro comprensorio raggiungibile a piedi, il tipo di mezzo di trasporto (treno, bus, funivia), nonché la cadenza (numero di corse). Esistono le classi seguenti:
- Classe A: ottimi collegamenti con qualità urbana
- Classe B: buoni collegamenti con qualità urbana
- Classe C: collegamenti con qualità urbana (ad es. bus ogni 15 minuti)
- Classe D: collegamenti di media qualità (ad es. cadenza oraria FR)
- Classe E: collegamenti di base con variazioni della frequenza
- Classe F: collegamenti di base 

Il 33 per cento della popolazione e il 48 per cento dei lavoratori beneficiano di buoni collegamenti
Complessivamente, il Cantone dei Grigioni è ben servito dai TP:
- 63 500 abitanti (33 per cento) e 60 500 lavoratori (48 per cento) possono beneficiare di collegamenti con qualità urbana, ossia ad esempio di un collegamento con bus ogni 15 minuti, o a intervalli minori (classi A, B e C).
Vi sono tuttavia grandi differenze regionali:
- Nella zona di Coira e dintorni, dove si trova oltre la metà dei posti di lavoro dei Grigioni, il 42 per cento della popolazione e il 52 per cento dei lavoratori possono beneficiare di buoni collegamenti con i TP.
- Durante l'alta stagione, i centri turistici godono di buoni collegamenti, in particolare in Engadina e Alta nella regione Davos-Prettigovia.
- Le altre regioni del Cantone appartengono perlopiù alle classi D, E, F. Nelle zone in cui vi è una corrispondente richiesta (anche stagionale), i collegamenti di base vengono intensificati di conseguenza. 

Storia delle classi TP
Le classi TP non sono una "scoperta" grigionese, bensì vengono rilevate da tempo in molti altri Cantoni, ad esempio nel Cantone di Berna. A giusta ragione: infatti, con un buon coordinamento tra sviluppo degli insediamenti e trasporti è possibile ridurre sostanzialmente problemi viari ed emissioni inquinanti. Inoltre, nei Grigioni i TP hanno un'importanza turistica. Per i turisti sono necessarie fermate dei mezzi pubblici servite di frequente e vicine alle loro mete. Nella legge federale sulla pianificazione del territorio riveduta, entrata in vigore il 1° maggio 2014, viene inoltre stabilito che luoghi destinati all'abitazione e al lavoro vanno pianificati in luoghi dotati di una rete adeguata di trasporti pubblici. Le classi TP vanno perciò considerate nell'ambito delle decisioni relative all'ulteriore sviluppo degli insediamenti.
Le classi TP sono state stabilite per l'alta e per la bassa stagione per il 2013 e anche per il 2025, sulla base degli orari ipotizzati. Per la pianificazione dello sviluppo degli insediamenti è importante stimare l'offerta sull'arco di tutto l'anno per il 2025. La definizione delle classi si basa su una norma dell'Associazione svizzera dei professionisti della strada e dei trasporti (VSS). 

Materiale disponibile in internet
Il rapporto e dieci piani relativi alle classi TP dei Grigioni sono disponibili in internet all'indirizzo www.are.gr.ch (Servizi/ Fondamenti/ ÖV-Güteklassen). 


Persone di riferimento:
Per domande relative al piano dei trasporti:
Erich Büsser, capo dell'Ufficio dell'energia e dei trasporti, tel. 081 257 36 21, e-mail Erich.Buesser@aev.gr.ch  
Per domande relative alla pianificazione del territorio:
Richard Atzmüller, capo dell'Ufficio per lo sviluppo del territorio, tel. 081 257 23 21, e-mail Richard.Atzmueller@are.gr.ch  
Per domande tecniche in merito all'utilizzo del SIG:
Hansjürg Tschudi, Ufficio per lo sviluppo del territorio, tel. 081 257 29 08, e-mail Hansjuerg.Tschudi@are.gr.ch  


Organo: Ufficio per lo sviluppo del territorio / Ufficio dell'energia e dei trasporti
Fonte: it Ufficio per lo sviluppo del territorio / Ufficio dell'energia e dei trasporti
Neuer Artikel