Zum Seiteninhalt

La Commissione del Gran Consiglio approva il rapporto sul finanziamento delle Chiese

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La Commissione strategica e di politica statale del Gran Consiglio ha discusso in via preliminare il messaggio del Governo in merito al finanziamento delle Chiese nel Cantone dei Grigioni. Questa raccomanda al Gran Consiglio di approvare il rapporto.

La Commissione strategica e di politica statale del Gran Consiglio ha discusso in via preliminare il messaggio del Governo in merito al finanziamento delle Chiese nel Cantone dei Grigioni. La discussione è stata guidata dal presidente della Commissione Maurizio Michael (Castasegna), in presenza del Presidente del Governo Martin Jäger, quale direttore del Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente nonché dei rappresentanti della Chiesa evangelica riformata e della Chiesa cattolica. Il Gran Consiglio tratterà il rapporto nella sessione di ottobre 2015.

Il Presidente del Governo e i responsabili delle due Chiese hanno dapprima fornito informazioni in merito al rapporto e alle previsioni relative agli sviluppi finanziari a medio e lungo termine e alle possibili conseguenze, incluso un esame dei rischi. Durante discussione che è seguita, sono stati discussi in maniera approfondita temi quali le imposte di culto delle persone fisiche e giuridiche, i beni immobili della Chiesa e la loro manutenzione nonché l'effettivo di membri e possibili tendenze di sviluppo. La Commissione condivide in maniera unanime l'opinione secondo cui le attività delle Chiese riconosciute dallo Stato sono di considerevole interesse pubblico e che vanno mantenute quali istituzioni rilevanti sotto il profilo sociale. Nella sua valutazione definitiva la Commissione segue l'opinione del Governo, secondo cui il vigente sistema di finanziamento delle Chiese va mantenuto.

La Commissione chiede al Gran Consiglio di prendere atto dell'approvazione del rapporto.


Persona di riferimento:
Maurizio Michael (Castasegna), presidente della Commissione strategica e di politica statale, tel. 079 798 90 92


Organo: Commissione strategica e di politica statale
Fonte: it Commissione strategica e di politica statale
Neuer Artikel