Zum Seiteninhalt

Il Governo nomina un nuovo membro del Consiglio di banca della Banca Cantonale Grigione

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo grigionese ha nominato Martin Gredig a nuovo membro del Consiglio di banca della Banca Cantonale Grigione. Il 1° aprile 2016 succederà a Peter Wettstein.

Conformemente alla legge sulla Banca Cantonale Grigione (BCG), il Governo è competente per la nomina del Consiglio di banca composto da sette membri. Il 31 marzo 2016 termina il periodo di carica del vicepresidente della banca Peter Wettstein (membro del Consiglio di banca dal 2002 e vicepresidente dal 2009). Egli ha raggiunto il limite della durata di carica di dodici anni e deve essere sostituito. In qualità di membro del Consiglio di banca, Peter Wettstein viene sostituito da Martin Gredig, Tamins. Quest'ultimo è stato nominato dal Governo per il periodo di carica dal 1° aprile 2016 al 31 marzo 2020. La nomina di Martin Gredig rappresenta un ulteriore passo nel processo di rinnovamento del Consiglio di banca.

Martin Gredig ha 50 anni ed è attinente di Safiental. È coniugato e vive con la sua famiglia a Tamins. Dopo aver frequentato la Scuola cantonale di Coira, nel 1994 ha conseguito la licenza in scienze economiche presso l'Università di Zurigo. Martin Gredig viene nominato in ragione della sua pluriennale e provata esperienza quale esperto di finanza in diversi settori. Nel corso delle attività finora svolte, tra l'altro a Soletta, Poschiavo e Coira, ha acquisito solide competenze nel settore bancario, dell'energia e dei trasporti. Inoltre, ha maturato esperienze anche in seno a diversi consigli di amministrazione e di fondazione nonché in commissioni di associazioni di categoria svizzere. Dal 2012 Martin Gredig è responsabile delle finanze e membro della direzione della Ferrovia retica a Coira.

Il costante rinnovo del Consiglio di banca avviene in conformità alle direttive dell'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA e al profilo dei requisiti posti al Consiglio di banca. Nel 2013 il Governo ha rivisto i requisiti posti al Consiglio di banca nel suo insieme, ai suoi singoli membri e al presidente della banca e le ha adeguate alle direttive di vigilanza.

Fotografia:
-
Martin Gredig


Persona di riferimento:
Consigliera di Stato Barbara Janom Steiner, Direttrice del Dipartimento delle finanze e dei comuni dei Grigioni, tel. 081 257 32 01


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel