Navigazione principale

Contenuto della pagina

Modifica stradale all'interno dell'abitato di Mulegns

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La strada dello Julier rappresenta uno dei collegamenti stradali più importanti verso l'Engadina aperti tutto l'anno. All'interno dell'abitato di Mulegns, un tratto presenta una strettoia che nel punto interessato è percorribile in un solo senso di marcia ed è teatro di collisioni laterali tra veicoli di grandi dimensioni e gli edifici adiacenti. Si intende risolvere questo problema con un opportuno adeguamento stradale e allo stesso tempo con la conservazione del "Weisses Haus".

Già da vent'anni vi è l'intenzione di eliminare la strettoia sulla strada dello Julier. Negli ultimi anni sono state elaborate varie idee di progetto che successivamente sono state abbandonate. Per gli abitanti del villaggio e per il Cantone l'imminente attuazione rappresenta una grande opportunità per realizzare una soluzione positiva garantendo un transito scorrevole e sicuro. Premessa la disponibilità di un progetto esecutivo, l'Ufficio tecnico dei Grigioni potrà iniziare con i lavori nell'estate del 2019.

Obiettivi del progetto
Grazie all'ampliamento della strettoia, ossia all'adeguamento parziale della facciata del "Weisses Haus", si viene a creare un profilo della sagoma limite sufficientemente grande per autocarri e autobus. Il tracciato adeguato permette alle automobili di transitare contemporaneamente in entrambi i sensi di marcia su questo tratto stradale. Per i pedoni viene creato un collegamento nuovo e sicuro tra il "Weisses Haus" e il Fallerbach. Il progetto permette di migliorare la visibilità complessiva e di conseguenza di garantire la fluidità e la sicurezza del traffico all'interno dell'abitato.

Concorso per la riorganizzazione
La modifica della strada principale va a incidere sull'aspetto del nucleo di Mulegns. Per tale ragione, nell'estate 2018 l'Ufficio tecnico ha bandito un concorso di studio con quattro studi di architettura al fine di elaborare la soluzione ottimale per la località nonché per il traffico stradale. Questa situazione impegnativa, per la quale occorreva trovare un equilibrio tra interessi contrapposti del traffico stradale e dell'aspetto storico dell'abitato, è stata affrontata con successo dallo studio di architettura Clavuot di Coira. Clavuot ha convinto la giuria grazie all'adeguamento geometrico ed elegante del "Weisses Haus", in particolare grazie all'intervento adeguato e alle nuove proporzioni armoniche instaurate.

Il progetto vincitore
Il progetto vincitore rappresenta un concetto stabile che rispetta il nucleo storico, permette uno sfruttamento opportuno ed è attuabile contemporaneamente al progetto di costruzione stradale dell'Ufficio tecnico. L'Ufficio tecnico ha inserito in maniera vincolante le parti rilevanti del progetto vincitore nel progetto di esposizione della correzione stradale all'interno dell'abitato di Mulegns. Questa variante comporta vantaggi per l'immagine generale del progetto, un valore aggiunto riguardo alla conservazione della sostanza edilizia del "Weisses Haus" nonché alla sicurezza dei pedoni.

L'esposizione

Gli atti relativi ai progetti, compreso il rapporto della giuria inerente i quattro studi, sono esposti per la presa visione presso l'amministrazione comunale di Surses dal 19 novembre al 18 dicembre 2018. Nel periodo di esposizione questi ultimi possono essere visionati e scaricati dal sito www.tiefbauamt/Aktuelles/Projektauflagen. Inoltre i quattro studi nonché il progetto di costruzione stradale vengono esposti pubblicamente a Mulegns all'indirizzo Im Rothaus, Veia Gelgia 30, 7455 Mulegns, nel corridoio principale al pianterreno nonché al primo piano. Questa esposizione dura dal 20 al 23 novembre 2018 ed è accessibile dalle ore 14:00 alle ore 18:00.

-
©Clavuot

Fotografie allegate:
- prospettiva da ovest
- prospettiva da est
- piano di situazione progetto preliminare


Persone di riferimento:
- Reto Knuchel, ingegnere cantonale, Ufficio tecnico dei Grigioni, tel. 081 257 37 01, e-mail Reto.Knuchel@tba.gr.ch
- Roger Stäubli, capo Costruzione di strade, Ufficio tecnico dei Grigioni, tel. 081 257 38 42, e-mail Roger.Staeubli@tba.gr.ch


Organo: Ufficio tecnico
Fonte: it Ufficio tecnico
Neuer Artikel