Navigazione principale

Contenuto della pagina

Comunicato del Governo del 20 agosto 2020

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo ha concesso un contributo finanziario a favore del progetto "Alpine Circle Graubünden". Con questo contributo Grigioni Vacanze intende migliorare il marketing relativo alle attrazioni turistiche grigionesi nonché generare pernottamenti e valore aggiunto nelle rispettive destinazioni.

Contributo di progetto a favore di tour alpini nei Grigioni

Il Governo ha concesso all'organizzazione turistica Grigioni Vacanze un contributo di 900 000 franchi nel quadro della Nuova politica regionale della Confederazione (NPR) a favore del progetto "Alpine Circle Graubünden". I contributi NPR sono a carico della Confederazione e del Cantone in ragione della metà ciascuno. Nel quadro del progetto "Alpine Circle Graubünden" Grigioni Vacanze intende ideare e realizzare tour alpini in collaborazione con le destinazioni turistiche grigionesi e con altri partner.

Il "touring" è un segmento turistico in forte crescita in tutto il mondo. Per "touring" si intende un giro turistico nel corso del quale sono benvenute delle piccole deviazioni rispetto al tour predefinito per visitare attrazioni specifiche, vivere esperienze e svolgere attività che arricchiscono l'offerta. Il "touring" può essere praticato cambiando e alternando mezzi di trasporto. Con la sua densità di attrazioni, i Grigioni possono rappresentare una meta interessante per questo segmento. Il tour prevede quattro attrazioni principali, ossia le gole del Reno/Ruinaulta (esperienza gole), il ghiacciaio del Morteratsch partendo dalla stazione a monte della Diavolezza (esperienza ghiacciaio), il viadotto della Landwasser (esperienza ferrovia) e il Parco nazionale svizzero (esperienza a contatto con la natura). Si prevede di integrare queste attrazioni con una decina di altre attrazioni secondarie e attività interessanti e specifiche per gruppo di destinatari in tutto il Cantone dei Grigioni.

Il progetto "Alpine Circle Graubünden" si pone l'obiettivo di attirare nei Grigioni un numero superiore di ospiti che visitino le attrazioni e generino pernottamenti e valore aggiunto nelle rispettive destinazioni turistiche. L'avvio del progetto è previsto ancora per l'estate 2020. Il progetto durerà due anni e mezzo, ossia fino a dicembre 2022 e costerà complessivamente circa 4,1 milioni di franchi. Complessivamente undici destinazioni e la Ferrovia retica si sono dette disposte a dare forma al programma di sviluppo di "Alpine Circle Graubünden" insieme a Grigioni Vacanze e a sostenere le misure sul piano finanziario e attraverso prestazioni proprie.

 

Alpine Circle Graubünden

©Grigioni Vacanze

Il Governo ha concesso un contributo finanziario a favore del progetto "Alpine Circle Graubünden". Con questo contributo Grigioni Vacanze intende migliorare il marketing relativo alle attrazioni turistiche grigionesi nonché generare pernottamenti e valore aggiunto nelle rispettive destinazioni.

Neuer Artikel

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni