Navigazione principale

Contenuto della pagina

Sistema per l'elezione del Gran Consiglio: la Commissione strategica e di politica statale respinge il messaggio affinché il Governo lo completi

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen

La Commissione strategica e di politica statale del Gran Consiglio (CStrPS) ha avviato il dibattito preliminare relativo al messaggio concernente l'adeguamento del sistema per l'elezione del Gran Consiglio. Essa è entrata all'unanimità nel merito del progetto e ha respinto il messaggio affinché il Governo lo completi.

La CStrPS, presieduta da Maurizio Michael, ha avviato i lavori per il dibattito preliminare relativo al messaggio del Governo concernente l'adeguamento del sistema per l'elezione del Gran Consiglio. Alla seduta hanno partecipato anche il presidente del Governo Christian Rathgeb e rappresentanti della Cancelleria dello Stato. Nel messaggio a destinazione del Gran Consiglio viene trattato il modello E, un sistema misto di maggioritario e proporzionale da applicare in 42 circondari. Durante la consultazione questo sistema aveva ottenuto il maggiore consenso politico. La CStrPS è entrata all'unanimità nel merito del progetto, il Cantone dei Grigioni ha bisogno di un nuovo sistema elettorale per le elezioni del Gran Consiglio 2022.

Messaggio respinto per un suo completamento con il modello C
La Commissione ritiene all'unanimità che un'ampia analisi della problematica legata al sistema elettorale possa avere successo soltanto se le viene illustrato come verrebbe configurato il modello C, un sistema elettorale proporzionale nei 39 circondari esistenti. Anche questo modello aveva ricevuto un forte sostegno durante la consultazione. Per tale ragione la CStrPS ha fatto uso del diritto che le spetta di respingere un messaggio affinché il Governo lo rielabori. Il Governo è stato quindi incaricato di completare l'attuale messaggio relativo al modello E con il modello C.

Discussione dell'affare prevista per la sessione di febbraio 2021
A seguito del respingimento, l'affare non potrà essere trattato come previsto durante la sessione di dicembre 2020. Dato che il completamento richiesto del messaggio richiederà un po' di tempo, la CStrPS potrà procedere alla deliberazione di dettaglio del progetto soltanto a dicembre 2020. Ciò non mette a rischio la tabella di marcia, che prevede la votazione popolare in giugno 2021.


Persona di riferimento:
Presidente della Commissione Maurizio Michael, tel. +41 79 798 90 92


Organo: Commissione strategica e di politica statale
Fonte: it Commissione strategica e di politica statale

Neuer Artikel