Navigazione principale

Contenuto della pagina

Comunicato del Governo dell'11 febbraio 2021

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo ha dato il via libera all'ampliamento del campeggio a Churwalden. Inoltre ha approvato un nuovo testo didattico in rumantsch surmiran e ha concesso un contributo cantonale per il restauro di una casa d'abitazione a Bondo risalente a 500 anni fa.

Prossimo passo per l'ampliamento del campeggio a Churwalden

Il Governo ha approvato la revisione parziale della pianificazione locale decisa dal Comune di Churwalden il 30 giugno 2020. In tal modo vengono creati i presupposti pianificatori per la riorganizzazione e per l'ampliamento previsti del campeggio Pradafenz.
È prevista una ristrutturazione delle piazzole per camper e delle piazzole annuali per roulotte. Le piazzole annuali attualmente collocate nella zona inferiore verranno spostate nella nuova area occidentale superiore. In compenso nella zona orientale esistente verranno create ulteriori piazzole per camper. Inoltre nell'area occidentale superiore sono previsti parcheggi sostitutivi per quelli andati persi a causa della nuova cabinovia Churwalden-Heidbüel. Il piano di ampliamento prevede anche la creazione di un parco giochi per bambini all'interno del campeggio. L'offerta del campeggio verrà inoltre ampliata con dei bungalow.

Visualisierung Campingplatz

Rendering 2

©Ritter Schumacher AG

Nuovo testo didattico per la natura e la tecnica per la scuola elementare in rumantsch surmiran

Il Governo ha accolto la strategia per l'elaborazione della collana di testi didattici "NaTech 1–6" in rumantsch surmiran. Esso ha autorizzato l'Ufficio per la scuola popolare e lo sport a conferire gli incarichi necessari. È previsto che i relativi testi didattici per le sei classi del grado elementare vengano tradotti in surmiran e pubblicati entro agosto 2025.
I costi per l'elaborazione e la produzione dei testi didattici ammontano a 164 000 franchi.

Buchcover1 Buchcover2
©Materiale didattico dei Grigioni, Ufficio per la scuola popolare e lo sport

Il Governo ha accolto la strategia per l'elaborazione della collana di testi didattici "NaTech 1–6" in rumantsch surmiran.

Sussidio cantonale per il restauro interno della "Casa Malussi" a Bondo

Il Governo ha garantito ai proprietari della casa d'abitazione "Casa Malussi" a Bondo un sussidio cantonale pari al massimo a 35 580 franchi per il restauro interno. In relazione a questo sussidio, l'edificio verrà posto sotto la protezione cantonale dei monumenti.
La casa è uno degli edifici più antichi di Bondo e si trova sul margine settentrionale dell'insediamento storico. Essa figura nell'Inventario federale degli abitati meritevoli di protezione d'importanza nazionale (ISOS). Oltre a disporre di questo valore di situazione straordinariamente elevato, per il suo eccellente stato di conservazione la casa d'abitazione è di notevole importanza storico-architettonica e sotto il profilo della protezione dei monumenti. La casa d'abitazione è stata costruita agli albori del XVI secolo e presumibilmente rialzata nel XVIII/XIX secolo. All'interno destano impressione la suddivisione degli spazi risalente all'epoca della costruzione, i pavimenti in pietra e in ciottoli, i rivestimenti, la cantina con soffitto a volta e la cucina con focolare aperto e canna fumaria.

Küche Casa Malussi

Fotografia 2 / Fotografia 3 / Fotografia 4

©Ufficio della cultura

Il Governo ha garantito ai proprietari della casa d'abitazione "Casa Malussi" a Bondo un sussidio cantonale pari al massimo a 35 580 franchi per il restauro interno.

Poste in vigore due leggi

Il Governo ha posto in vigore la revisione parziale della legge sulla perequazione finanziaria con effetto al 1° marzo 2021. Inoltre ha approvato la revisione parziale dell'ordinanza sulla perequazione finanziaria, ivi compresa la modifica dell'ordinanza relativa alla legge scolastica. Con l'entrata in vigore i contributi di perequazione per il 2022 possono essere calcolati in conformità alle nuove disposizioni.
Inoltre la revisione parziale della legge sulle imposte viene posta in vigore con effetto retroattivo al 1° gennaio 2021 e la revisione parziale delle disposizioni esecutive della legislazione sulle imposte viene approvata. La revisione parziale della legge sulle imposte comporta una sensibile riduzione delle aliquote d'imposta sulle prestazioni previdenziali in capitale. L'aliquota minima per tutti i contribuenti ammonta all'1,5 per cento, mentre l'aliquota massima è pari al 2 per cento. In questo modo il Cantone dei Grigioni assume una posizione di vertice nel confronto intercantonale.

Il Governo ha posto in vigore la revisione parziale della legge sulla perequazione finanziaria con effetto al 1° marzo 2021. 

Neuer Artikel
Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni