Zum Seiteninhalt

Più treni e bus dal 12 dicembre 2010

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La procedura dell'orario con i presidenti regionali dell'orario e le imprese di trasporto ha potuto essere conclusa con successo. Il cambio di orario del 12 dicembre 2010 porta in tutto il Cantone a piccoli miglioramenti dell'offerta ferroviaria e di autobus. Il punto principale è caratterizzato dall'ampliamento dell'offerta di treni IC Zurigo - Coira insieme a miglioramenti dei collegamenti all'interno dei Grigioni. Per la prima volta in tre anni le tariffe vengono aumentate in media del 5,9 percento, mentre per i biglietti singoli e gli abbonamenti di percorso l'aumento sarà solo del 2,4 percento.

Nell'ambito della procedura cantonale dell'orario, svolta ogni anno dall'Ufficio dell'energia e dei trasporti in stretta collaborazione con le imprese di trasporto e i 10 presidenti regionali dell'orario, nel 2010 sono state presentate oltre 200 richieste. Di queste, 129, ossia il 62 %, hanno potuto essere almeno in parte soddisfatte. Per motivi finanziari, obblighi infrastrutturali o interessi contrastanti di altri utenti, le altre richieste non hanno (per il momento) potuto essere accolte. I miglioramenti più importanti vengono illustrati di seguito:

Ulteriori treni IC delle FFS a cadenza semioraria
Il trasporto ferroviario FFS a lunga percorrenza impiega ulteriori treni IC a cadenza semioraria tra Zurigo – Landquart e Coira, con partenza da Zurigo stazione centrale alle ore 7.07 ogni giorno durante la stagione estiva, alle ore 8.07 e alle ore 10.07 ogni giorno, nonché il sabato alle ore 12.07. Partenza da Coira il sabato alle ore 14.39, ogni giorno alle ore 16.39 e 18.39, nonché ogni giorno alle ore 19.39 durante la stagione estiva. In questo modo si fa un passo avanti verso l'obiettivo finale di collegare a cadenza semioraria con treni IC Zurigo e i Grigioni. Questi treni circolano senza fermata tra Zurigo e Landquart, offrono un servizio minibar e in parte anche un vagone ristorante.
Con un ulteriore treno IC in partenza da Coira alle ore 21.09, la cadenza oraria dei treni IC la domenica viene prolungata di un'ora. Nel trasporto pubblico regionale delle FFS non vi sono modifiche.

Miglioramenti della Ferrovia retica
La Ferrovia Retica offre delle coincidenze con gli ulteriori treni IC a cadenza semioraria: ogni giorno da Landquart con partenza alle ore 9.20 e 11.20 e con arrivo a St. Moritz alle ore 11.19 e 13.19. Il sabato: da Landquart con partenza alle ore 13.20, arrivo a St. Moritz alle ore 15.19, nonché partenza da St. Moritz alle ore 12.26, arrivo a Landquart alle ore 14.37. Ogni giorno da St. Moritz con partenza alle ore 14.35 e 16.35, arrivo a Landquart alle ore 16.37 e 18.37. Ogni giorno in estate partenza da St. Moritz alle ore 17.35 e arrivo a Landquart alle ore 19.37.
"ALLEGRA" è il nuovo veicolo trainante della FR. Da maggio 2010 i primi elettrotreni circolano sulla linea del Bernina. Entro marzo 2011 verranno impiegati tutti e 15 gli elettrotreni bitensione nell'attività regolare. In seguito, essi circoleranno anche sulle linee Coira – Arosa e Landquart – Davos – Filisur.

Numerosi piccoli miglioramenti nell'offerta di Autopostale Grigioni e nuovi linee
Sulle tratte Coira – Laax e Coira – Lenzerheide, AutoPostale offre ulteriori coincidenze con i nuovi collegamenti Intercity delle FFS, il mattino in direzione di Laax e Lenzerheide e il pomeriggio in direzione di Coira.
La nuova linea di AutoPostale Brusio – Selvaplana collega le frazioni di Garbella e Selvaplana, a nord di Brusio, a Brusio Paese. Per i viaggiatori sarà a disposizione un PubliCar anche nei giorni senza scuola. Nuove linee di AutoPostale per il trasporto degli scolari sono state inserite sulle tratte Surrein – Sumvitg – Cumpadials, nonché Tamins – Felsberg, mentre tra Laax Bergbahnen e Laax Murschetg, in inverno circolerà una nuova linea di autobus locali.

Cambiamenti più importanti presso Stadtbus Chur (SBC) ed Engadin Bus (EB)
Alla fermata Lürlibad, la linea del bus 2 Kleinwaldegg – Obere Au seguirà un nuovo percorso circolare per collegare meglio il Böschengut e l'ospedale Fontana: lungo la Bondastrasse il bus circolerà solo in salita. Tramite la Böschenstrasse con le nuove fermate Böschenstrasse e Fondeiweg si raggiungerà l'ospedale Fontana e in seguito di nuovo la Lürlibadstrasse in direzione della stazione. La fermata Brändligasse viene rinominata Kleinwaldegg.
Per i nottambuli, nelle notti di venerdì/sabato e sabato/domenica il SBC mette a disposizione il "Prättigauer Nachtbus" Coira- Landquart – Davos, con partenza da Coira alle ore 0.15, ritorno alle ore 2.10 da Davos Platz, nonché alle ore 0.33 da Klosters in direzione di Coira, a Klosters quale coincidenza con il bus di Davos con partenza da Davos Platz alle ore 0.03.
In seguito alla buona richiesta, a titolo di novità, i bus notturni quotidiani dell'Engadina circolano secondo orario fisso e non più quali autobus su richiesta.

La funivia Rhäzüns-Feldis/Veulden (LRF) migliora i collegamenti
A titolo di novità, la LRF circola 5 minuti prima, sempre ai minuti 10 e 40. La coincidenza con il bus viene così migliorata e i viaggiatori hanno tempo a sufficienza per raggiungere a piedi la stazione FR di Rhäzüns.


Persone di riferimento:
- Werner Glünkin, responsabile Sezione trasporti pubblici, Ufficio dell'energia e dei trasporti, Tel. 081 257 36 17, werner.gluenkin@aev.gr.ch  
- Peter Sprecher, responsabile Sezione trasporti pubblici, Ufficio dell'energia e dei trasporti, Tel. 081 257 36 19, peter.sprecher@aev.gr.ch


Organo: Ufficio dell'energia e dei trasporti
Fonte: it Ufficio dell'energia e dei trasporti
Neuer Artikel