Zum Seiteninhalt

Comunicato del Governo del 9 febbraio 2012

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen

Il Governo sostiene la strategia della protezione della popolazione e della protezione civile 2015+. Ha inoltre deciso di aderire alla convenzione sull'armonizzazione a livello svizzero dei sistemi informatici di polizia. Infine, il Governo ha emanato l'ordinanza per l'integrazione sociale e professionale di persone disabili e le ordinanze relative alla legge sulla geoinformazione.

Approvata la strategia della protezione della popolazione e della protezione civile 2015+
Il Governo grigionese ha preso posizione in merito alla strategia della protezione della popolazione e della protezione civile 2015+ del Consiglio federale. Secondo l'opinione del Governo, il rapporto permette una panoramica completa della situazione attuale nei settori della protezione della popolazione e della protezione civile, mostra i campi d'azione strategici e descrive possibili opzioni strutturali. Per il Governo grigionese i punti principali scelti sono comprensibili e giusti. Esso accoglie con particolare favore il fatto che nel rapporto vengono descritte anche opzioni che vanno oltre le possibilità giuridiche odierne e che se del caso comporterebbero modifiche di leggi o addirittura della Costituzione.
Nella sua presa di posizione, il Governo grigionese rende però anche attenti al fatto che manca il confronto con la questione legata alla concezione della legge federale sulla protezione della popolazione e sulla protezione civile. A questo proposito, il Governo è chiaramente dell'opinione che i due settori vadano disciplinati in due atti normativi separati. Inoltre, il Governo critica il fatto che nel progetto del rapporto le opzioni per la strutturazione dell'obbligo di servizio siano presentate solo in modo marginale. Esso si aspetta perciò che i gruppi di lavoro da istituire nel quadro dei lavori successivi a questo rapporto siano composti in modo paritetico da rappresentanti dei Cantoni e della Confederazione.

I Grigioni aderiscono alla convenzione per l'armonizzazione a livello svizzero dei sistemi informatici di polizia
Il Governo grigionese ha deciso di aderire alla convenzione sull'armonizzazione a livello svizzero dei sistemi informatici di polizia. L'obiettivo della convenzione tra Confederazione e Cantoni consiste nell'armonizzare i sistemi informatici di polizia a livello svizzero, aumentando così la sicurezza interna. Contemporaneamente, la semplificazione delle procedure e lo sfruttamento di sinergie permetteranno risparmi finanziari.

Emanata l'ordinanza per l'integrazione sociale e professionale di persone disabili
Il Governo ha posto in vigore con effetto al 1° gennaio 2012 la legge per l'integrazione sociale e professionale di persone disabili (legge sull'integrazione dei disabili). Ora ha emanato una relativa ordinanza. Le disposizioni disciplinano tra l'altro le competenze, le forme organizzative e ulteriori dettagli necessari per l'esecuzione. L'ordinanza entra in vigore retroattivamente il 1° gennaio 2012. L'ordinanza previgente sulla promozione dell'integrazione di persone adulte portatrici di handicap viene abrogata.

Emanate le ordinanze relative alla legge sulla geoinformazione
Il Governo ha posto in vigore con effetto al 1° gennaio 2012 la legge cantonale sulla geoinformazione e ha emanato due nuove ordinanze in merito. L'ordinanza cantonale sulla geoinformazione disciplina in particolare l'organizzazione e i dettagli tecnici relativi ai cataloghi dei geodati, alla qualità, alla storicizzazione e all'archiviazione dei dati. La nuova ordinanza concernente la misurazione ufficiale contiene dettagli tecnici e di diritto procedurale, nonché altre disposizioni materiali nei settori terminazione, misurazione, tenuta a giorno e nomi geografici. Le ordinanze entrano in vigore il 15 febbraio 2012.


Dai comuni e dalle regioni

  • Davos: viene approvata la revisione parziale dello Statuto del Comune di Davos del 28 agosto 2011. La revisione parziale consiste nella possibilità, concessa a titolo di novità al legislativo, di destituire a determinate condizioni membri dell'autorità comunale (procedura di destituzione). 
  • Grüsch / Seewis: viene approvata la revisione parziale dello Statuto della corporazione scolastica Grüsch / Seewis. 
  • Leggia: il Governo garantisce un contributo di al massimo 110'400 franchi alle spese aventi diritto alla perequazione finanziaria per la costruzione e il risanamento delle strade Camon e Risera.


Progetti stradali
Il Governo ha stanziato 2'600'000 franchi per lavori di costruzione lungo il seguente tratto stradale:
- Strada dello Schanfigg: opere da capomastro e lavori di pavimentazione Maladers – St. Peter


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Neuer Artikel