Zum Seiteninhalt

Secondo conteggio dei voti per "Sinergia"

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
A seguito di correzioni di risultati comunali, si rende necessario d'ufficio un secondo conteggio in merito alla votazione popolare di domenica 11 marzo 2012 sul credito per la costruzione di un nuovo centro amministrativo cantonale – progetto "Sinergia". Il Governo ha ordinato un secondo conteggio.

La legge sui diritti politici nel Cantone dei Grigioni prevede che, se la differenza tra i sì e i no nel risultato complessivo provvisorio di una votazione ammonta a meno dello 0,3 percento delle schede di voto valide consegnate, deve essere eseguito d'ufficio un secondo conteggio. Per quanto riguarda il progetto relativo alla concessione di un credito per la costruzione di un nuovo centro amministrativo cantonale – progetto "Sinergia", sulla base dei risultati trasmessi in forma elettronica dai 176 comuni, domenica 11 marzo 2012 la Cancelleria dello Stato dei Grigioni ha potuto comunicare il risultato complessivo provvisorio seguente: schede di voto valide consegnate 54'335, sì 27'261, no 27'074. Con una differenza di 187 voti e una soglia fissata a 163 voti (0,3 percento di 54'335), non erano dunque dati i presupposti per procedere d'ufficio a un secondo conteggio.

Lunedì 12 marzo 2012 due comuni hanno comunicato alla Cancelleria dello Stato delle correzioni al loro risultato comunale. Nel Comune di Davos, i nove voti deposti nell'urna della frazione di Monstein non sono stati considerati, poiché la Polizia cantonale, incaricata del servizio di corriere, ha per errore consegnato queste espressioni di voto all'ufficio di voto comunale soltanto lunedì, anziché domenica. Di queste nove espressioni di voto sette erano favorevoli a "Sinergia" e una contraria. Nella comunicazione elettronica dei risultati comunali, il Comune di Donat ha invertito i due oggetti cantonali. Il risultato corretto per il progetto "Sinergia" è dunque di 35 sì contro 24 no, anziché 57 sì contro due no.

A seguito di queste correzioni, il risultato complessivo cantonale relativo al progetto "Sinergia" è cambiato come segue: schede di voto valide consegnate 54'343, sì 27'246, no 27'097. La differenza ammonta ora a soli 149 voti e di conseguenza a meno dello 0,3 percento delle schede di voto valide consegnate (0,3 percento di 54'343 = 163,029). Come previsto dalla legge, va effettuato d'ufficio un secondo conteggio.

Oggi il Governo ha incaricato di questo conteggio la Cancelleria dello Stato. Il secondo conteggio avverrà dopo che il materiale di voto dei comuni sarà pervenuto alla Cancelleria dello Stato. I rappresentanti del comitato contrario hanno la possibilità di assistere al secondo conteggio, il cui risultato sarà comunicato pubblicamente.


Persona di riferimento:
Walter Frizzoni, vicecancelliere, tel. 081 257 22 22


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel