Zum Seiteninhalt

Una nuova impresa sociale per il Cantone dei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo grigionese ha incaricato la Dock Gruppe AG, San Gallo, di costituire un'impresa sociale per disoccupati di lunga durata che non trovano un impiego sul mercato del lavoro primario. La Dock Graubünden inizierà la sua attività nell'autunno 2012 e avrà la sua sede nella St. Margrethenstrasse a Coira. Quest'offerta completa le offerte di promozione esistenti per persone che hanno scarse opportunità sul mercato del lavoro.

Nell'autunno 2010, un gruppo di progetto ha analizzato le offerte esistenti per disoccupati di lunga durata nei Grigioni. Spesso queste persone dipendono da prestazioni dell'assicurazione contro la disoccupazione, dell'assicurazione invalidità e/o dell'aiuto sociale. Dall'analisi è emerso che mancano delle offerte occupazionali e che permettono di strutturare la giornata in particolare per le persone che dipendono dall'aiuto sociale con scarse opportunità sul mercato del lavoro. La pianificazione si basa su un'offerta di 100 posti di lavoro in un'impresa sociale. L'Ufficio per l'industria, arti e mestieri e lavoro e l'Istituto delle assicurazioni sociali del Cantone dei Grigioni (risp. l'Ufficio AI) stimano ciascuno il proprio fabbisogno in dieci posti annui per l'occupazione, gli accertamenti relativi alla professione e la qualifica dei propri utenti. Il fabbisogno maggiore risulta per gli utenti dell'aiuto sociale (80 posti annui) che nonostante ripetuti tentativi di collocamento non trovano un impiego sul mercato del lavoro primario e che hanno esaurito il diritto alle prestazioni dell'assicurazione contro la disoccupazione.

Dock Gruppe AG
La Dock Gruppe AG è un'impresa sociale gestita secondo criteri imprenditoriali nel settore dell'integrazione lavorativa per disoccupati di lunga durata e persone che hanno esaurito il diritto all'indennità di disoccupazione in Svizzera che vanta un'esperienza di 15 anni. Opera quale impresa esente dalle imposte ed è un'affiliata al cento per cento della Stiftung für Arbeit, San Gallo. I singoli "Dock" nei quali viene creato il valore aggiunto vengono gestiti quali filiali sotto il tetto della Dock Gruppe AG. Essi si trovano a San Gallo (con un'azienda a Gossau e a Buchs), Arbon, Winterthur, Wallisellen, Lucerna, Basilea Città, Dietikon e, a partire da autunno, anche a Coira. Attualmente, la Dock Gruppe AG offre oltre 1000 posti di lavoro a tempo indeterminato. In linea di principio, ogni beneficiario di aiuto sociale che desidera provvedere in misura parziale al proprio sostentamento può lavorare in un Dock.

Visto che la Dock Gruppe in quanto impresa sociale non può fare sostanzialmente concorrenza sul mercato del lavoro primario, essa acquisisce lavori industriali che altrimenti non possono essere svolti in Svizzera a copertura delle spese. Grazie al suo aiuto, i suoi clienti tornano a far svolgere in Svizzera i lavori subappaltati in paesi a basso costo di manodopera o rinunciano ad acquistare una macchina. I Dock lavorano secondo principi e direttive di economia aziendale di modo che il valore aggiunto e la redditività dei mezzi investiti possono essere garantiti nel miglior modo possibile. Essi lavorano per aziende industriali e di riciclaggio per le quali si occupano di semplici lavori manuali nella produzione in serie. I clienti vengono sostenuti soprattutto nella rifinitura di pezzi da lavorare, nel montaggio, nella separazione di beni potenzialmente riciclabili, nell'imballaggio e nel controllo della qualità.

Quale impresa sociale gestita secondo criteri imprenditoriali, la Dock Gruppe non lavora a scopo di lucro. Essa consegue gran parte della propria cifra d'affari attraverso gli incarichi dei suoi clienti; lo stipendio degli ex disoccupati di lunga durata viene rifinanziato dal servizio che li ha collocati.

Accordo sulla collaborazione
Il Governo ha approvato la costituzione e la gestione di un'impresa sociale da parte della Dock Gruppe AG. Esso ha garantito un sussidio di 650 000 franchi per i lavori di concetto, l'infrastruttura, nonché per i costi di locazione e salariali nella fase iniziale. La Dock Graubünden inizierà la sua attività nell'autunno 2012.


Persone di riferimento:
- Consigliere di Stato Hansjörg Trachsel, Direttore del Dipartimento dell'economia pubblica e socialità, tel. 081 257 23 01
- Daniela Merz, CEO Dock Gruppe AG, tel. 071 272 20 20, daniela.merz@dock-gruppe.ch  
- Andrea Mauro Ferroni, capo dell'Ufficio cantonale del servizio sociale dei Grigioni, tel. 081 257 26 54, info@soa.gr.ch


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel