Zum Seiteninhalt

Comunicato del Governo del 20 settembre 2012

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Nella sua seduta più recente, il Governo grigionese si è tra l'altro occupato di pianificazioni locali di comuni.

Dai comuni e dalle regioni
  • Tujetsch: su richiesta del Comune di Tujetsch, il Governo ha modificato e completato il suo decreto d'approvazione del 29 novembre 2011 concernente la pianificazione delle utilizzazioni riferita al progetto Resort Dieni. Gli strumenti di pianificazione per la costruzione di un Resort Dieni presso la stazione a valle degli impianti di risalita vengono adeguati a seguito di un compromesso raggiunto tra il Comune e le organizzazioni ambientaliste. L'adeguamento comprende da un lato un ridimensionamento della zona riservata al Resort Dieni, dall'altro una realizzazione a tappe del complesso inserito in un nuovo piano di area 1:2000 Resort Dieni. Un'ulteriore parte integrante del compromesso è il ritiro del ricorso contro il decreto d'approvazione del 29 novembre 2011 presentato al Tribunale amministrativo dei Grigioni dalle organizzazioni ambientaliste.
  • Felsberg: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale, decisa dal Comune di Felsberg l'11 marzo 2012. La revisione comprende adeguamenti e rielaborazioni di tutti i piani delle utilizzazioni. La procedura di approvazione della zona per impianti per lo sfruttamento di energia solare e tutte le relative determinazioni dei piani vengono sospese fino a quando ci sarà una regolamentazione di diritto forestale. La sospensione della zona dovrebbe permettere di creare le basi per una centrale elioelettrica nell'ex cava Calinis.
  • Lavin: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale, decisa dal Comune di Lavin il 1° febbraio 2012. Con la revisione parziale, una parte dell'attuale zona artigianale viene assegnata a titolo di novità alla zona residenziale "Pragliver". Nella zona residenziale "Pragliver" sono previste abitazioni per residenti. La destinazione dell'area che ospitava l'arsenale viene inoltre modificata da zona artigianale a zona di lavoro e per servizi.
  • Churwalden: fatta salva la concessione di un contributo federale, al Comune di Churwalden viene garantito un sussidio cantonale di al massimo 217 404 franchi per l'ampliamento della strada agricola Grida. Il Comune è tenuto a contribuire al sussidio in misura del sei per cento.
  • Lantsch/Lenz: al Comune di Lantsch/Lenz viene garantito un sussidio edilizio cantonale forfetario di 129 000 franchi per la realizzazione di un piazzale per la pausa e per lo sport presso il centro scolastico della corporazione scolastica per la scuola elementare Vorderes Albulatal.
  • Valsot: viene approvata la decisione dell'assemblea del Comune aggregato di Valsot del 20 aprile 2012 concernente il nuovo stemma comunale. Il nuovo stemma integra quelli dei Comuni di Ramosch e Tschlin che dal 1° gennaio 2013 si aggregheranno per formare il nuovo Comune di Valsot.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel