Zum Seiteninhalt

Il Consigliere di Stato Rathgeb incontra la dirigenza dell'HCD

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Recentemente, il Consigliere di Stato Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità, Walter Schlegel, comandante della Polizia cantonale dei Grigioni, e il segretario di concetto Mathias Fässler si sono incontrati con la dirigenza dell'Hockey Club Davos. Al centro di questo incontro annuale vi è stata la sicurezza in occasione delle partite di disco su ghiaccio disputate a Davos. I responsabili di politica, polizia e società sportiva hanno dato buoni voti ai tifosi.

L'incontro con il presidente dell'HC Davos, Gaudenz F. Domenig, e con il presidente onorario dell'HCD Tarzisius Caviezel ha evidenziato che la collaborazione nell'ambito della sicurezza funziona bene. Poiché i responsabili contrastano in modo sistematico i pochi problemi esistenti, nei Grigioni si potrà rinunciare anche in futuro a onerose misure. Entrambe le parti hanno giudicato utili e preziosi sia l'incontro annuale a livello dirigenziale, sia i contatti e i colloqui regolari a livello operativo. La collaborazione tra il servizio di sicurezza dell'HC Davos e la Polizia cantonale dei Grigioni funziona nel migliore dei modi e si è rivelata utile. Vengono tuttora considerate problematiche circa due dozzine di tifosi pronti alla violenza, noti alla polizia, e poche partite di disco su ghiaccio per le quali è necessaria una presenza più massiccia della polizia. In occasione di tutte le altre partite dell'HCD la Polizia cantonale dei Grigioni è presente all'interno e intorno alla pista di ghiaccio con un numero di uomini inferiore. Grazie alla buona collaborazione e al sostegno reciproco, i problemi possono essere individuati e affrontati tempestivamente.

Elogi per i tifosi e per il fan club
Ancora una volta, i tifosi e il fan club dell'HC Davos ricevono giudizi positivi. Essi si impegnano infatti in modo esemplare e leale affinché sia lo sport a trovarsi in primo piano e affinché nei Grigioni la violenza non trovi posto nella cornice delle partite di disco su ghiaccio. Così facendo lanciano un chiaro segnale ai pochi tifosi pronti alla violenza. Il coerente intervento della Polizia cantonale dei Grigioni contro i facinorosi si è dimostrato efficace. Le misure a disposizione, quali il divieto di accedere allo stadio o a una determinata area vengono utilizzate all'occorrenza, vengono esaminate regolarmente e fatte rispettare.
 
Adeguamenti al concordato sulle misure contro la violenza in occasione di manifestazioni sportive
Attualmente è in corso l'adeguamento del concordato del 15 novembre 2007 sulle misure contro la violenza in occasione di manifestazioni sportive. A questo proposito, la Polizia cantonale dei Grigioni sta elaborando il corrispondente messaggio a destinazione del Dipartimento e del Governo grigionese, affinché l'affare possa essere trattato l'anno prossimo in Gran Consiglio. Quale novità si intende ad esempio introdurre un obbligo di autorizzazione per le partite di calcio e di disco su ghiaccio, allo scopo di poter porre diverse condizioni agli organizzatori privati di manifestazioni sportive. Sia i responsabili del Cantone, sia la dirigenza dell'HCD sono dell'opinione che questo obbligo di autorizzazione sia sostanzialmente sensato, ma che nel caso delle partite dell'HCD che non presentano problemi non dovrebbe portare a condizioni supplementari. Per quanto riguarda il pericolo costituito dai tifosi pronti alla violenza, le partite di disco su ghiaccio non possono essere paragonate alle partite di calcio. Inoltre, attualmente la situazione nei Grigioni non è così problematica come lo è per club di altri Cantoni.


Fotografia:


Il Consigliere di Stato Christian Rathgeb (secondo da sinistra) incontra insieme al comandante della Polizia Walter Schlegel (a sinistra) e al segretario di concetto Mathias Fässler (al centro) la dirigenza dell'HCD con il presidente Gaudenz F. Domenig (a destra) e il presidente onorario Tarzisius Caviezel. 


Persone di riferimento:
- Consigliere di Stato Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità, tel. 081 257 25 01
- Gaudenz F. Domenig, presidente Hockey Club Davos, tel. 079 402 99 29 


Organo: Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità
Fonte: it Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità
Neuer Artikel