Zum Seiteninhalt

Iniziativa popolare "Comuni forti – Cantone forte": commissione favorevole a un differimento della data della votazione

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La Commissione strategica e di politica statale del Gran Consiglio è favorevole al differimento all'autunno 2013 della votazione popolare relativa all'iniziativa popolare "Comuni forti – Cantone forte".

La Commissione strategica e di politica statale presieduta dal granconsigliere Bruno W. Claus, in presenza della Presidente del Governo Barbara Janom Steiner, del Consigliere di Stato Martin Jäger e di rappresentanti dell'Amministrazione cantonale ha discusso in via preliminare diversi affari a destinazione del Gran Consiglio per la sessione di dicembre 2012. La Commissione raccomanda ad esempio all'unanimità al Gran Consiglio di prendere atto degli obiettivi annuali e delle misure proposte dal Governo nel suo programma annuale 2013, nonché di sostenerli.

Per quanto riguarda l'iniziativa popolare "Comuni forti – Cantone forte", la Commissione unanime, il Governo e il comitato d'iniziativa hanno deciso di chiedere al Gran Consiglio, in virtù dell'art. 15 della Costituzione cantonale, di differire di sei mesi la votazione popolare prevista per il 3 marzo 2013. In considerazione del numero di progetti in votazione il 3 marzo 2013, secondo la Commissione non sarebbe né sensato, né opportuno sottoporre contemporaneamente agli aventi diritto di voto anche l'importante questione delle strutture statali nel Cantone dei Grigioni.

La Commissione ha seguito unanimemente la proposta del Governo contenuta nel messaggio sul preventivo 2013 di adeguare l'art. 38 della legge sulla gestione finanziaria. 
 

Persona di riferimento:
Bruno W. Claus, presidente della Commissione, tel. 079 333 92 92
 

Organo: Commissione strategica e di politica statale
Fonte: it Commissione strategica e di politica statale
Neuer Artikel