Navigazione principale

Contenuto della pagina

Comunicato del Governo del 7 febbraio 2013

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
NeI Cantone dei Grigioni i fisioterapisti possono redigere fatture più elevate per le loro prestazioni. Il Governo grigionese ha adeguato il valore del punto tariffario al rincaro degli anni scorsi. 

Fissato il valore del punto tariffario per le prestazioni dei fisioterapisti
Il Governo grigionese ha fissato d'autorità il valore cantonale del punto tariffario per le prestazioni dei fisioterapisti liberi professionisti. Le tariffe per la fatturazione delle prestazioni dei fisioterapisti hanno dovuto essere fissate d'autorità a seguito del fallimento delle trattative tra i partner tariffali. Il valore del punto tariffario per le prestazioni dei fisioterapisti liberi professionisti nel Cantone dei Grigioni viene fissato a 0.97 franchi con effetto retroattivo al 1° luglio 2011. La tariffa valida da gennaio 1998, pari a 0.86 franchi, viene così aumentata di undici centesimi adeguandola al rincaro registrato fino a giugno 2011 (variazione dell'indice nazionale dei prezzi al consumo). 

Diritto di pronunciarsi tramite i mandati di prestazioni nella formazione professionale
Nel Cantone dei Grigioni le scuole professionali di base e altri istituti della formazione professionale di base, ad eccezione del Centro di formazione in campo sanitario e sociale (CSS) e del Centro di formazione e consulenza agraria Plantahof (CFCA), vengono gestiti da comuni o da enti privati. Conformemente alla legislazione, nel quadro dei mandati di prestazioni il Cantone può pronunciarsi nei rapporti con gli istituti di formazione professionale. Nel corso degli ultimi due anni, il Governo ha perciò rinunciato gradualmente a delegare un rappresentante cantonale in diversi istituti della formazione professionale. Questo processo si è ora concluso con il ritiro anche dal Consiglio di fondazione della casa dell'apprendista di Coira, nonché dagli organi strategici della Scuola professionale di Poschiavo e del Polo Poschiavo. 
 
 
Dai comuni e dalle regioni
  • Arvigo: il progetto d'esposizione per il risanamento completo della strada della Calanca all'interno dell'abitato di Arvigo viene approvato. Viene realizzato un marciapiede lungo la strada cantonale. Alle spese viene versato un sussidio di al massimo 80 561 franchi. 
  • Schiers e Fideris: vengono approvate le revisioni parziali degli statuti del Comune di Schiers del 23 novembre 2012 e del Comune di Fideris del 29 novembre 2012. Il motivo della revisione consiste essenzialmente nella costituzione della corporazione scolastica Fideris-Furna-Jenaz-Schiers per l'inizio dell'anno scolastico 2013/2014.
 
Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni
  • Organizzazione degli Svizzeri all'estero: per il 91° Congresso degli Svizzeri all'estero, previsto a Davos dal 16 al 18 agosto 2013, all'Organizzazione degli Svizzeri all'estero (ASO) viene garantito un contributo di 50 000 franchi dal Fondo della lotteria intercantonale. Al congresso sono attesi circa 400 partecipanti da tutto il Mondo. Al centro della manifestazione vi sarà un'assemblea plenaria presso il centro congressuale di Davos sul tema dei rapporti della Svizzera con la globalizzazione. In occasione dell'assemblea plenaria del 17 agosto 2013, il presidente del Governo Hansjörg Trachsel darà il benvenuto a nome del Governo grigionese.

Progetti stradali
Il Governo ha stanziato 4 405 000 franchi per lavori di costruzione lungo i seguenti tratti stradali:
- strada dell'Engadina: opere da capomastro correzione stradale Lavin - Giarsun
- strada dello Schamserberg: opere da capomastro e lavori di pavimentazione sistemazione ponte Bargias


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel