Navigazione principale

Contenuto della pagina

Posata la prima pietra per la costruzione della nuova stalla presso il Plantahof di Landquart

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Centro di formazione e consulenza agraria Plantahof di Landquart verrà dotato di una nuova stalla per bestiame grosso. Dopo che nella sessione di ottobre 2010 il Gran Consiglio ha approvato un credito d'impegno di sette milioni di franchi e dopo la conclusione dei lavori di progettazione, si può ora iniziare con la costruzione. Oggi è stata ufficialmente posata la prima pietra.

Nel corso dei suoi oltre 100 anni di attività di allevamento e quale centro di formazione e perfezionamento professionale, il Centro di formazione e consulenza agraria Plantahof si è sviluppato fino a diventare un centro di competenze per l'economia animale e alpestre dell'arco alpino di lingua tedesca. La sua fama di importanza nazionale si fonda sul fatto di essere un'azienda agricola modello per l'istruzione e l'allevamento (razza bruna), nonché per il perfezionamento professionale e le consulenze.
Nella nuova stalla del Plantahof, il sistema a stabulazione fissa risalente al 1964 sarà sostituito dal sistema a stabulazione libera, moderno e rispettoso degli animali. Gli esperimenti di separazione delle mandrie in corso dal 2003 verranno proseguiti in condizioni quadro rinnovate e migliorate. Per tutte le categorie di animali ci si concentra innanzitutto sul benessere degli animali. Nella nuova costruzione, luce, aria, giacigli e approvvigionamento idrico soddisferanno i moderni criteri per un allevamento esemplare.
Nella stalla sono integrate due grandi aule per le lezioni pratiche. In ogni settore esiste la possibilità di svolgere esercitazioni con piccoli gruppi. La possibilità di vedere l'ampia sala di mungitura entusiasmerà anche i visitatori che non provengono dal settore agricolo.

Impianto fotovoltaico sul tetto
La stalla è concepita quale costruzione in legno, singoli settori saranno però realizzati in muratura. Sulle falde dei tetti rivolte a sud è prevista la posa di un impianto fotovoltaico di 1700 metri quadrati. L'energia generata in questo modo corrisponde all'incirca al consumo di elettricità di 60 economie domestiche standard.
I nuovi edifici e gli arredi moderni consentono al Centro di formazione e consulenza agraria Plantahof di attuare secondo criteri moderni l'insegnamento orientato all'azione e di perfezionarlo ulteriormente. La nuova costruzione sarà pronta per essere consegnata alla fine del 2013.


Persone di riferimento:
- Markus Dünner, capo servizio cantonale delle costruzioni, Ufficio edile, tel. 081 257 36 31
- Peter Küchler, direttore Plantahof, tel. 081 257 60 01 


Organo: Ufficio edile dei Grigioni
Fonte: it Ufficio edile dei Grigioni
Neuer Artikel