Navigazione principale

Contenuto della pagina

Comunicato del Governo del 28 febbraio 2013

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
In occasione della sua ultima seduta, il Governo grigionese si è occupato di diversi affari relativi ai comuni e alle regioni. 

Continua la promozione dello smercio di bestiame
Il Cantone promuove lo smercio di animali da reddito sostenendo attività pubblicitarie e misure volte a sgravare il mercato. L'attuazione di queste misure può essere delegata a un'organizzazione agricola. Nei Grigioni, graubündenVIEH AG garantisce uno smercio ottimale del bestiame. Per l'anno in corso, a titolo di indennità forfetaria riceve 106 000 franchi. Per l'organizzazione dei mercati pubblici del bestiame da macello viene versato un sussidio base di 140 000 franchi. A ciò si aggiungono sussidi per capo per bovini, ovini e caprini. Inoltre, per la promozione del mercato degli ovini anche quest'anno viene concesso un sussidio di sei franchi per animale venduto, ciò che per un numero stimato di 20 000 animali corrisponde a una somma totale annua di circa 120 000 franchi. Per ovini che vengono portati nelle valli meridionali per essere venduti nei mercati del bestiame locali viene versato un sussidio per il trasporto pari a quattro franchi per animale. 

Sussidio alla trasformazione di unità abitative nella casa per anziani e di cura di Schiers
Alla trasformazione di tre camere doppie in sei camere singole presso la casa per anziani e di cura di Schiers viene garantito un sussidio agli investimenti forfetario cantonale pari a un totale di 75 000 franchi. Si presuppone un sussidio equivalente da parte dei comuni della Regione di pianificazione Prättigau.
Le camere doppie erano in origine state costruite come abitazioni per anziani con uno spazio abitativo, una camera e un servizio igienico, nonché una piccola cucina. Tuttavia, a seguito della richiesta molto elevata, sin dall'apertura queste abitazioni sono sempre state sfruttate come camere doppie per persone bisognose di cure. 

Obiettivi dei proprietari per l'Assicurazione fabbricati e la Cassa per i danni di natura
Il Governo ha stabilito gli obiettivi dei proprietari nel Cantone nei confronti dell'Assicurazione fabbricati dei Grigioni e della Cassa per i danni della natura dei Grigioni. Gli obiettivi dei proprietari concretizzano i compiti e le direttive legali. Essi contengono tra l'altro indicazioni sul premio medio dell'Assicurazione fabbricati, sulle spese amministrative, sulla soddisfazione della clientela e sulla creazione delle riserve. 
 

Dai comuni e dalle regioni
  • Poschiavo: viene approvato il progetto "Piazzale deposito legname Abrüsù". Per le spese viene garantito un sussidio di al massimo 131 840 franchi. Con il progetto, il deposito esistente in zona "Abrüsù", situato lungo la strada cantonale, viene ampliato fino a ottenere una superficie di 3000 m2.
  • St. Antönien: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale, decisa dal Comune di St. Antönien il 20 giugno 2012. Con la revisione parziale si vuole contrastare il cosiddetto parcheggio selvaggio nella campagna. I futuri impianti di parcheggio nelle zone "Matta", "Wang" e "Vordersäss" comprendono quindici, dieci e dodici posteggi. Il Comune deve garantire che gli impianti di parcheggio pubblici non vengano utilizzati in caso di pericolo di valanghe.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel