Navigation

Inhaltsbereich

La Commissione preparatoria presenta delle proposte per l'aumento dell'efficienza in Gran Consiglio

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La Commissione preparatoria del Gran Consiglio ha concluso la verifica delle possibilità per aumentare l'efficienza in Gran Consiglio e presenta le cognizioni scaturite in un rapporto destinato al Gran Consiglio. Viene proposto in particolare un regime più rigido del tempo accordato per ogni intervento in Parlamento. 
 
La Commissione preparatoria ad hoc istituita dal Gran Consiglio allo scopo di verificare le possibilità per aumentare l'efficienza in Gran Consiglio ha concluso il proprio lavoro e presenta le cognizioni scaturite e le proposte in un rapporto separato. Per i cambiamenti essenziali è necessario un adeguamento del Regolamento organico del Gran Consiglio.
La Commissione propone al Gran Consiglio in particolare una riduzione del tempo accordato ai membri del Gran Consiglio per ogni intervento. A titolo di novità, è ora di sei minuti (finora dieci minuti) per il primo intervento e al massimo di quattro minuti (finora anche in questo caso dieci minuti) per il secondo intervento per punto in questione. Secondo la Commissione, a titolo di novità anche i membri del Governo vanno sottoposti alla limitazione del tempo accordato per intervento. In futuro, ogni intervento dei relatori delle commissioni, nonché dei rappresentati del Governo potrà di regola durare al massimo dieci minuti.
Andrà ridotto anche il tempo accordato per la presentazione annuale dei rapporti di gestione nella sessione di giugno. Anche l'ora delle domande viene ridisciplinata. A titolo di novità e contrariamente al sistema vigente, le domande inoltrate verranno distribuite ai granconsiglieri prima dell'ora delle domande, motivo per cui si può rinunciare a una lettura in Gran Consiglio. Secondo la Commissione, anche questa novità permetterà di aumentare l'efficienza. Inoltre, con la revisione viene colta l'occasione per adeguare singole esigenze alle mutate condizioni. Nel suo rapporto, la Commissione preparatoria fornisce inoltre singole raccomandazioni relative alla procedura che dovrebbero ridurre la durata delle deliberazioni su atti normativi.
Il rapporto e la proposta verranno trattati dal Gran Consiglio nella sessione di aprile 2013. 
 
 
Persona di riferimento:

Granconsigliere Ludwig Waidacher, Presidente della Commissione preparatoria, tel. 079 407 51 88


Organo: Commissione preparatoria "Aumento dell'efficienza in Gran Consiglio"
Fonte: it Commissione preparatoria "Aumento dell'efficienza in Gran Consiglio" 
Neuer Artikel