Navigazione principale

Contenuto della pagina

Creato un programma cantonale d'integrazione Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Dal 1° gennaio 2014, Confederazione e Cantoni disciplineranno la promozione specifica dell'integrazione nel quadro di programmi cantonali d'integrazione (PIC). Su incarico del Governo, il Servizio specializzato per l'integrazione ha elaborato in collaborazione con diversi partner un programma di misure per il Cantone dei Grigioni. Il punto di partenza sono state le linee direttive per la promozione dell'integrazione degli stranieri approvate dal Governo nel 2012.

In un documento di base comune, Confederazione e Cantoni si sono impegnati a rafforzare i loro sforzi per l'integrazione degli stranieri, coinvolgendo i comuni. A questo scopo hanno definito valori di riferimento e obiettivi strategici nell'ambito dei tre punti tematici principali "informazione e consulenza", "formazione e lavoro", nonché "comprensione e integrazione sociale", che rappresentano la base per i programmi di integrazione cantonali 2014 – 2017.

Su incarico del Governo, sotto la direzione della delegata cantonale all'integrazione e in collaborazione con un gruppo di lavoro interdipartimentale, con i comuni che presentano un'elevata percentuale di stranieri, nonché con altri partner importanti nel settore dell'integrazione è stato elaborato un programma d'integrazione per il Cantone dei Grigioni. In linea di principio, questo programma è inteso come evoluzione delle "linee direttive per la promozione dell'integrazione degli stranieri" approvate dal Governo grigionese nel febbraio 2012 e si orienta agli obiettivi della Confederazione e ai campi d'azione elencati nelle linee direttive. Ne è risultato un pacchetto di misure completo per il periodo 2014 – 2017 che pone le basi per il cofinanziamento da parte della Confederazione nel quadro del programma quadriennale e che sarà determinante per la promozione dell'integrazione nel Cantone dei Grigioni nei prossimi anni. 

Sviluppo duraturo della promozione dell'integrazione
Con un processo fondato su una solida base, il programma cantonale d'integrazione deve sostenere e rendere operativo in modo duraturo lo sviluppo della promozione dell'integrazione degli stranieri nel Cantone. Ad esempio, quale complemento alle offerte già disponibili, la promozione dell'integrazione viene sviluppata in modo mirato con misure orientate al bisogno, come dimostrano i seguenti esempi: messa a disposizione nelle lingue maggiormente diffuse nel Cantone di materiale informativo concernente questioni relative alla quotidianità, sostegno dei comuni nella diffusione di informazioni fondamentali ai nuovi arrivati, consulenza a persone con particolare necessità di sostegno per l'integrazione, potenziamento secondo le necessità regionali dei corsi di lingua in collaborazione con comuni e servizi sociali, creazione di basi vincolanti per la promozione precoce di bambini in età prescolare socialmente svantaggiati e sostegno a progetti pilota, promozione della collaborazione con genitori alloglotti nella scuola, miglioramento dell'accesso a formazione scolastica e professionale per giovani alloglotti immigrati in età adolescenziale, maggiore coinvolgimento dei datori di lavoro nella promozione dell'integrazione, nonché promozione di progetti comunali per coinvolgere la popolazione residente straniera.

Il programma cantonale d'integrazione vuole creare, con soluzioni pragmatiche, prospettive di sviluppo per tutti i gruppi di popolazione nel Cantone, nel rispetto della reciprocità di diritti e doveri. 


Allegato: 
linee direttive per la promozione dell'integrazione degli stranieri 


Persone di riferimento:
- Consigliere di Stato Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità, tel. 081 257 25 01, e-mail Christian.Rathgeb@djsg.gr.ch  
- Patricia Ganter, delegata cantonale all'integrazione, Ufficio della migrazione e del diritto civile, tel. 081 257 36 81, e-mail Patricia.Ganter@afm.gr.ch  
 

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel