Navigation

Inhaltsbereich

Si cerca un'ubicazione nei Grigioni per il Centro nazionale per gli sport sulla neve

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo grigionese intende portare nei Grigioni il previsto Centro nazionale per gli sport sulla neve. Per poter presentare alla Confederazione una candidatura con un'ubicazione in grado di sostenere la concorrenza, il progetto viene pubblicato a livello cantonale.

L'Ufficio federale dello sport UFSPO ha avviato nell'estate del 2012 i primi accertamenti in vista di uno studio di fattibilità relativo a un Centro nazionale per gli sport sulla neve. Nel quadro di tali accertamenti sono stati definiti gli obiettivi, nonché rilevati il potenziale di mercato e le necessità dei gruppi target. Il Centro dovrà offrire condizioni ideali per svolgere campi scolastici di sport invernali, garantire una sede adeguata per corsi di formazione e di perfezionamento di sport sulla neve e rispondere anche alle esigenze dello sport di prestazione. Lo scorso mese di maggio, i Cantoni sono stati invitati a presentare entro la fine di settembre 2013 candidature per possibili ubicazioni del Centro.

Il Governo grigionese, come ha precisato già nel 2012 nella sua risposta a un intervento parlamentare in Gran Consiglio, accoglie con favore gli sforzi per la creazione di un Centro nazionale per gli sport sulla neve. Da diversi punti di vista, il Cantone ha un grande interesse alla realizzazione dell'ubicazione nei Grigioni. Il turismo legato agli sport invernali è un pilastro importante dell'economia grigionese e la sua promozione è importante per la prosperità futura del Cantone. Un centro per gli sport sulla neve è anche un'opportunità ideale per presentare sul posto ai gruppi di utenti odierni o futuri le eccellenti possibilità di sport sulla neve e sul ghiaccio.

Per poter proporre, nella candidatura cantonale alla Confederazione, l'ubicazione migliore possibile, si svolge una messa a concorso del progetto interna al Cantone. Entro il 12 luglio 2013 i comuni interessati devono indirizzare al Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente, Quaderstrasse 17, 7001 Coira, una dichiarazione d'intenti scritta, allegando una breve presa di posizione riguardo al grado di adempimento atteso dei singoli criteri dell'Ufficio federale dello sport UFSPO. In seguito, il Governo deciderà quale candidatura verrà approfondita. 
 

Indicazione:
La documentazione dell'UFSPO può essere scaricata qui
 

Persona di riferimento:
Consigliere di Stato Martin Jäger, direttore del Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente, tel. 081 257 27 01, e-mail: Martin.Jaeger@ekud.gr.ch  


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel