Navigazione principale

Contenuto della pagina

Comunicato del Governo dell'11 luglio 2013

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
In occasione della sua ultima seduta, il Governo grigionese ha approvato le basi contrattuali per la garanzia dell'esercizio e la riorganizzazione dell'aerodromo regionale di Samedan. Inoltre, ha approvato la revisione parziale dell'ordinanza sul liceo che prevede a titolo di novità la possibilità di offrire una maturità bilingue anche con l'inglese. 
 
Approvate le basi contrattuali per l'aerodromo regionale di Samedan
Le basi contrattuali per la garanzia dell'esercizio e la riorganizzazione dell'aerodromo regionale di Samedan sono state approvate del Governo grigionese. Nel dettaglio, si tratta del contratto d'annullamento e del contratto di permuta tra il Cantone dei Grigioni e la Engadin Airport AG, dell'accordo di principio tra il Cantone dei Grigioni e la società d'infrastrutture autonoma di diritto pubblico del Circolo dell'Engadina Alta (INFRA) e della costituzione di diritti di costruzione per sé stanti e permanenti tra il Cantone dei Grigioni e INFRA. Inoltre, è stato approvato l'accordo di prestazioni tra INFRA ed Engadin Airport AG. Secondo la strategia di base approvata, in futuro le infrastrutture dell'aerodromo regionale andranno separate dall'odierna società di gestione dell'aerodromo a livello organizzativo e giuridico. Quali strutture finali sono previste una INFRA autonoma di diritto pubblico e una società d'esercizio privata. L'infrastruttura e la proprietà fondiaria rimangono quindi completamente di proprietà dell'ente pubblico o gli verranno trasferite, quindi andranno anche finanziate dallo stesso. 

Maturità bilingue a titolo di novità anche con l'inglese
Il Governo grigionese approva la revisione parziale dell'ordinanza sul liceo. Gli adeguamenti all'ordinanza sul liceo sono necessari perché la Commissione svizzera di maturità ha inasprito le condizioni di riconoscimento dei diplomi di maturità bilingui al liceo. A titolo di novità, durante la formazione liceale di quattro anni non bastano più 600 lezioni, bensì sono necessarie almeno 800 lezioni in una seconda lingua. Finora, nei Grigioni era possibile frequentare formazioni bilingui nelle lingue cantonali. A titolo di novità, tutte le scuole medie grigionesi devono ottenere la possibilità di offrire una maturità bilingue anche con l'inglese. Le scuole medie che non dispongono di una formazione con maturità bilingue possono insegnare singole materie in modo immersivo nelle lingue cantonali o in inglese. 
 

Dai comuni e dalle regioni 
  • Sevgein: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale (estrazione di ghiaia Tschentaneras) decisa il 30 maggio 2012 dal Comune di Sevgein.
  • Untervaz: viene ora approvato anche per quanto riguarda l'azzonamento della parte ovest della parcella n. 749 il piano delle zone e piano generale delle strutture 1:2000 Dorf deciso il 15 dicembre 2010 dal Comune di Untervaz.
  • Tarasp: viene approvato il progetto di allacciamento Chant dal Cuosp – Alp Laisch e piazzale di deposito del legname Sgnè del Comune di Tarasp. Alle spese sussidiabili viene garantito un sussidio cantonale di al massimo 654 810 franchi.
  • Donat e Zillis-Reischen: alle spese sussidiabili del progetto di centro di manutenzione dei Comuni di Donat e Zillis-Reischen viene garantito un sussidio di al massimo 748 000 franchi.
  • Landquart: il rinnovo del raccordo ferroviario del Comune di Landquart viene riconosciuto quale misura avente diritto a sussidi. Viene garantito un sussidio cantonale di al massimo 196 926 franchi. Il sussidio è vincolato alla condizione che la realizzazione del progetto sia conclusa entro la fine del 2016.
  • Cazis: al Comune di Cazis viene garantito un contributo di 72 900 franchi per i costi aventi diritto a sussidi per il rinnovo e l'ampliamento dell'acquedotto Präz, fasi 2013 e 2014.
  • Regione Surselva: viene approvato l'adeguamento del piano direttore regionale relativo alle strategie di estrazione di materiale e di gestione dei rifiuti deciso il 26 marzo 2013 dalla corporazione regionale Regiun Surselva.

Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni 
  • Hosang'sche Stiftung Plankis: viene approvata e sostenuta con un sussidio cantonale di al massimo 115 270 franchi la domanda di sussidio rielaborata per la costruzione di una nuova stalla per le capre e di un caseificio aziendale della Hosang'sche Stiftung Plankis.
  • Servizio monumenti: il Cantone partecipa con 32 500 franchi al restauro parziale degli interni della chiesa evangelica riformata di Ardez.

 
Progetti stradali
Il Governo ha stanziato 5 201 000 franchi per lavori di costruzione lungo i seguenti tratti stradali:
- strada del Bernina: lavori di pavimentazione all'interno dell'abitato di Poschiavo
- strada dell'Oberalp: opere da capomastro in relazione al raccordo strada della Lumnezia – Runcaleida
- strada dell'Oberalp: opere da capomastro in relazione alla correzione stradale Lumneins
- strada della Surselva lungo la sponda destra del Reno: allargamento tratto Carpäll – Rütland
- strada per Seewis: risanamento stradale, incl. evacuazione delle acque e condotte di servizio tra Seewis, diramazione Jugendhaus, e Motschna 
 

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel