Navigazione principale

Contenuto della pagina

Libro di testo di lingua in rumantsch grischun per la 7a classe

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
In tempo utile per il nuovo anno scolastico 2013/14 è stato pubblicato il nuovo libro di testo di rumantsch grischun per la 7a classe. Il testo didattico "Vi e nà" comprende un manuale per gli allievi, quaderni di lavoro, una guida per l'insegnante e due CD di accompagnamento, nonché una piattaforma digitale. 

I singoli capitoli del libro trattano i seguenti temi del mondo degli allievi: "Vi e nà", ovvero sentirsi attratti da diversi mondi e dover decidere ciò che è meglio per sé; "Vias a las linguas" – esplorare il significato della/e lingua/e, "Rendezvous cun il futur" – esaminare i propri interessi e punti forti per osare un primo passo verso la scelta della professione. I quaderni di lavoro offrono esercizi interessanti e variati e materiale supplementare per un apprendimento individualizzante. In ciascun capitolo sono integrati due test formativi utili agli allievi quale controllo degli obiettivi d'apprendimento.

Il quarto capitolo "Ivettas rumantschas" propone agli allievi uno sguardo nella letteratura e nella cultura romance. Sulla base di cinque estratti da opere classiche di regioni e idiomi diversi sono state elaborate cinque serie di lezioni che pongono il tema, il messaggio e il valore dell'opera in relazione al mondo degli allievi, con l'intento di stimolarli a occuparsi della letteratura e della cultura romance. Quale quinta parte del libro segue una sinossi grammaticale contenente una panoramica dei contenuti già insegnanti nella scuola elementare e che serve dunque anche quale opera di consultazione.

La grafica accattivante aumenta ulteriormente la qualità e l'attrattiva del testo didattico. Il layout e le illustrazioni sono adeguate all'età degli allievi del grado superiore. Accompagnano sempre con grande cura i contenuti, tuttavia con la loro forma essenziale e più astratta danno all'osservatore la possibilità di lasciare spazio alla fantasia. A livello didattico e metodologico il materiale considera diversi livelli, capacità e tipi d'apprendimento. Il materiale didattico contiene inoltre numerosi giochi d'apprendimento dalle forme e dagli obiettivi differenti, tuttavia sempre con l'aspirazione di entusiasmare i giovani allievi per la loro lingua. Anche la guida per l'insegnante è quindi volutamente molto precisa e completa e lo sostiene con consigli e in modo concreto nella pianificazione delle lezioni. Da questa guida è possibile estrarre istruzioni concrete per l'insegnamento, tutte le soluzioni, modelli, test, ma anche suggerimenti tematici e idee. Ciò consente all'insegnante di preparare e svolgere lezioni avvincenti e variate. 

Apprendimento digitale e approfondimento
Oltre al manuale, ai quaderni di lavoro, alla guida per l'insegnante e ai CD di accompagnamento, a partire dalla 5a classe elementare il materiale didattico offre inoltre piattaforme digitali con esercizi per ciascun capitolo del manuale. Questi esercizi possono essere utilizzati sia durante le lezioni a scuola, sia per l'individualizzazione all'interno della classe. Con il loro riferimento al contenuto, la loro impostazione ludica e la loro veste grafica attrattiva, gli esercizi permettono agli allievi di approfondire i contenuti, sia dal punto di vista tematico, sia da quello grammaticale e lessicale. Inoltre, la piattaforma digitale per la 7a classe mette a disposizione ulteriore materiale didattico visivo e presenta parallelamente al manuale la sinossi grammaticale che permette agli allievi di riattivare contenuti già appresi. Le piattaforme digitali sono pubblicamente accessibili (con il browser Mozilla Firefox), le piattaforme della 5a e 6a classe elementare (www.splerins.ch, www.sgurdins.ch) possono già essere utilizzate da due anni, la piattaforma digitale del testo didattico attuale (www.viena.ch) verrà attivata all'inizio dell'anno scolastico 2013/14. 
 

Persona di riferimento:
Ivo Berther, capo progetto "RG a scuola", Ufficio della cultura, Tel. 081 257 48 06, e-mail: ivo.berther@afk.gr.ch  
 

Organo: Ufficio per la scuola popolare e lo sport
Fonte: it Ufficio per la scuola popolare e lo sport
Neuer Artikel