Navigazione principale

Contenuto della pagina

Comunicato del Governo del 29 agosto 2013

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo grigionese ha approvato un progetto di costruzione per il risanamento del centro di pedagogia speciale Giuvalta di Rothenbrunnen. Inoltre, il Governo si è occupato di diversi affari relativi ai comuni e alle regioni. 

Contributo al rinnovamento del centro di pedagogia speciale Giuvalta
Il centro di pedagogia speciale Giuvalta di Rothenbrunnen è un centro di competenze nel settore di bambini e adulti disabili. Attualmente, nei gruppi abitativi della Fondazione Giuvaulta vivono 35 persone. Il Governo ha approvato un progetto per il risanamento dell'edificio principale, dei locali per i gruppi abitativi e dello stabile che ospita la direzione della Fondazione Giuvaulta e, con riserva dell'approvazione di un corrispondente credito suppletivo da parte della Commissione della gestione del Gran Consiglio, ha garantito un sussidio edilizio di al massimo 5,84 milioni di franchi. I contributi vengono concessi in virtù della legge scolastica e della legge sull'integrazione dei disabili. I costi computabili del progetto ammontano a 7,3 milioni di franchi. Il finanziamento rimanente della ristrutturazione dev'essere garantito dalla Fondazione Giuvaulta.
Il progetto di costruzione comprende un risanamento termico dell'involucro dell'edificio principale, dei tre edifici che ospitano i gruppi abitativi nonché dello stabile che ospita la direzione. Inoltre, in tutti i locali utilizzati dai gruppi abitativi gli impianti sanitari verranno completamente rinnovati e adeguati alle esigenze odierne. Tutte le cucine a disposizione dei gruppi abitativi saranno sostituite. In tutte le ali degli edifici verranno in parte sostituiti gli arredi interni. L'impiantistica verrà risanata. Per motivi d'esercizio, diversi locali saranno inoltre destinati ad altro scopo. 
 

Dai comuni e dalle regioni
  • Domat/Ems: la revisione parziale della pianificazione locale decisa dal Comune di Domat/Ems il 17 giugno 2012 viene ora approvata anche per quanto riguarda gli strumenti di pianificazione sospesi provvisoriamente nell'aprile 2013 a seguito di permessi di dissodamento non ancora rilasciati. I permessi di dissodamento "Vial" e "Crest'Aulta" vengono rilasciati con riserve e condizioni. Il secondo permesso di dissodamento serve quale nuovo accesso principale per il traffico pesante per raggiungere l'area della Ems Chemie AG e l'Axpo Tegra AG. Per evitare tempi di attesa e ingorghi al passaggio a livello, andrà realizzato un passaggio sotto i binari della Ferrovia Retica e la zona industriale andrà allacciata da est.
  • Arosa: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale, decisa dal Comune di St. Peter-Pagig (dal 1° gennaio 2013 Comune di Arosa) il 19 dicembre 2012. La revisione comprende l'ampliamento della zona di estrazione di materiali "Val Mischain".
  • Filisur: la revisione parziale della legge sulle tasse di soggiorno e sulla tassa di promozione turistica del Comune di Filisur dell'11 aprile 2013 viene approvata ad eccezione della disposizione relativa a un'affiliazione automatica all'associazione Bergün Filisur Tourismus.
  • Bever, Bregaglia, Jenins, Lostallo e Scuol: il Governo ha approvato le revisioni delle leggi sulle imposte dei comuni di Bever, Bregaglia, Jenins, Lostallo e Scuol. Tutte le revisioni hanno interessato disposizioni relative al soggetto fiscale dell'imposta sulle quote ereditarie e sulle donazioni. 
     

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Neuer Artikel